per contattarci: info@birremedie.it

 

Prossimi appuntamenti in evidenza:

News:

5 Aprile 2020

 

Annullate le corse del Gruppo Roe

 

Annullata la Pedonata delle Rose a Roe Basse di Domenica 10 Maggio e la A Roe di Sera a Roe Alte di Venerdì 12 Giugno.
Appuntamento al prossimo anno.

 

4 Aprile 2020

 

 

 

Anche il Trofeo del Donatore è stato cancellato

 

La corsa di Tisoi si sarebbe dovuta correre il prossimo 3 Maggio.

4 Aprile 2020

 

Appuntamento al 2021 anche per il Giro delle Ville

 

Ecco il messaggio di Sandro Trevisson per l'Atletica Trichiana:
Stante l'attuale situazione di emergenza e l'incertezza sui tempi di mantenimento delle necessarie misure di sicurezza della pandemia Covid19 pur sperando in una veloce fine dell'infezione si ritiene non vi sia l'opportunità ne i tempi per organizzare nei prossimi mesi un evento sportivo come il Giro delle Ville con centinaia di atleti partecipanti, pertanto l'Atletica Trichiana non ritiene non vi siano le condizioni per organizzare in sicurezza la manifestazione in programma il 14 Giugno che viene pertanto annullata. Un augurio a tutti per il superamento di questo difficile momento e per gli atleti di una futura ripresa della attività sportiva arrivederci al 2021.

 

4 Aprile 2020

 

Annullata l'Oltrerun

 

La corsa di Paiane si sarebbe dovuta correre Venerdì 5 Giugno.

 

3 Aprile 2020

 

Annullata la Transcivetta Karpos 2020

 

Il comitato organizzatore della Transcivetta Karpos comunica che, in seguito all'emergenza Covid 19, l'edizione 2020, prevista per il prossimo 19 luglio, è annullata.
«Il prolungarsi dell'emergenza sanitaria che stiamo vivendo non ci lascia alternative» sottolinea lo staff organizzativo dell'evento di corsa in montagna, a coppie, che si svolge tra Listolade e Alleghe, lungo uno dei sentieri di maggior fascino delle Dolomiti. «Abbiamo sperato di poter allestire la manifestazione regolarmente ma le condizioni attuali non danno sufficienti garanzie. Nostro malgrado, dunque, siamo costretti a rinunciare all'appuntamento del 19 luglio, appuntamento che avrebbe costituito la 40.ma edizione.
Le coppie che si sono già iscritte potranno scegliere tra due opzioni: conservare l'iscrizione per il 2021 oppure chiedere il rimborso della quota, rimborso che garantiamo integralmente. Nei prossimi giorni, sul sito internet della manifestazione, www.transcivetta.com, verranno fornite tutte le indicazioni utili. Ringraziamo tutti i concorrenti che ci avevano dato fiducia, così come ringraziamo tutti i volontari e le aziende che anche per questo 2020 ci avevano garantito il loro prezioso supporto. Diamo appuntamento a tutti al 18 luglio 2021».

 

da TI-COMUNICAZIONE

 

3 Aprile 2020

 

Annullata la corsa di Travagola

 

Gli organizzatori ci hanno segnalato con rammarico la decisione di annullare la Corsa tra i Murales, la corsa che si sarebbe dovuta svolgere Domenica 17 Maggio a Travagola di Pedavena.

 

3 Aprile 2020

 

I Marciatori Calalzo annullano le proprie gare

 

Annullati il classicissimo Duathlon Delle Coste/Giro delle Coste a Calalzo di Cadore di Venerdì 1 Maggio ed il Lattebusche Vertical Kilometer a Domegge di Cadore di Domenica 14 Giugno.

 

2 Aprile 2020

 

Annullamento per Dolomiti Extreme Trail 2020. Appuntamento dall'11 al 13 giugno 2021

 

Causa emergenza Covid19, l'edizione 2020 di Dolomiti Extreme Trail 2020 non si disputerà. Lo staff organizzativo dell'evento della Val di Zoldo ha infatti deciso di annullare l'evento in programma dal 12 al 14 giugno prossimi.
«Come tutti voi ormai ben sapete, il nostro paese, insieme a tante altre nazioni del mondo, è messo a dura prova dall'epidemia di Covid-19. Nessuno in questo momento è in grado di prevedere quanto durerà l’emergenza sanitaria che sta costringendo tutti noi a drastici cambiamenti di abitudini e stili di vita» così i due coordinatori del comitato organizzatore, Paolo Franchi e Corrado De Rocco, si rivolgono agli iscritti. «Abbiamo sperato fino all'ultimo di poter confermare il normale svolgimento del Dolomiti Extreme Trail, ma a questo punto, tenendo in considerazione l’evoluzione del contagio in molte delle 47 nazioni da cui provengono i nostri iscritti, pensiamo che a giugno non possa essere garantita quella festa di sport e amicizia che noi vogliamo sia il Dxt. La decisione è stata quella di annullare tutte le gare in programma dal 12 al 14 giugno e di rinviare l’appuntamento con tutti voi al 2021. Le iscrizioni già effettuate per l'edizione 2020 saranno pertanto considerate valide per il Dxt in programma dall'11 al 13 giugno del prossimo anno».
«Siamo, ovviamente, molto dispiaciuti per questa decisione che vanifica le aspettative degli atleti e mesi di preparazione, ma riconosce che tutto passa in secondo piano rispetto alla salvaguardia della salute di tutti» concludono De Rocco e Franchi. «Vogliamo ringraziar tutti voi che ci avete dato fiducia, così come i tantissimi volontari e gli sponsor che, ancora una volta, hanno creduto in noi supportandoci alla grande».

 

da TI-COMUNICAZIONE

 

2 Aprile 2020

 

Annullato il Trail de le Longane 2020

 

Il comitato organizzatore del Trail de le Longane comunica che, in seguito all'emergenza Covid 19, l'edizione 2020 del trail, prevista per il prossimo 3 maggio, è stata annullata.
«Il protrarsi dell'emergenza sanitaria non ci lascia alternative» commenta Andrea Forni, coordinatore dello staff organizzativo. «Abbiamo sperato fino all'ultimo di poter allestire la manifestazione ma le condizioni attuali non danno sufficienti garanzie e così, nostro malgrado, siamo costretti ad alzare bandiera bianca. È per noi un dispiacere immenso perché già lo scorso anno avevamo dovuto annullare l'evento a causa del maltempo. Avevamo pensato anche a un rinvio in autunno ma, anche per rispetto agli organizzatori delle manifestazioni già in calendario, abbiamo preferito concentrarci sul prossimo anno. Arrivederci dunque al 2 maggio 2021».

 

da TI-COMUNICAZIONE

 

2 Aprile 2020

 

Annullati anche i due appuntamenti di Salce

 

Anche la la camminata in notturna A Spasso par al Loc di Venerdì 24 Aprile e la Corriamo per l'Asilo di Domenica 26 Aprile sono stati annullati.

1 Aprile 2020

 

 

 

Annullato il Criterium Cadorino

 

comunicato

30 Marzo 2020

 

Annullato l'Alpago Eco Trail

 

Dagli organizzatori del comitato Ecotrail:
L’emergenza Coronavirus impone lo stop all’evento previsto il 28 giugno 2020.
Con profondo rammarico vi informiamo che, nonostante la data sia ancora lontana, le limitazioni imposte da questa emergenza sanitaria, non ci permettono di garantire le condizioni necessarie per un ottimale svolgimento della manifestazione.
Abbiamo preso la decisione di non recuperare la manifestazione in autunno per una questione di eticità, in modo da non creare difficoltà alle classiche gare di stagione, intasando il calendario.
Lontani ma uniti, supereremo anche questa sfida con lo stesso spirito di resilienza e tenacia che serve per correre una gara!
Nell'attesa di ritrovarci a correre di nuovo insieme, vogliamo ringraziare tutti gli atleti, i volontari, gli sponsor che sostengono l’evento, e le amministrazioni comunali coinvolte, per la fiducia dimostrata.
Vi diamo quindi un caloroso arriderci al 27 giugno 2021!!
Se sei tra coloro che si sono iscritti all’Alpago Eco Trail 2020, a giorni riceverai un email nella quale ti verranno specificate le modalità di posticipo della quota per il prossimo anno.

 

30 Marzo 2020

 

DiVinNosiola Ecorunning: iscrizioni sospese, si sta studiando una nuova collocazione

 

Dal sito della corsa trentina che si sarebbe dovuta correre il prossimo 26 Aprile:
Il Comitato Organizzatore di DiVinNosiola Ecorunning, preso atto dell'emergenza sanitaria in corso sul territorio nazionale ed internazionale, comunica che le iscrizioni all'evento sportivo in programma per domenica 26 aprile sono momentaneamente sospese.
L'evento non è quindi annullato, ma sono in corso attente valutazioni sulla possibilità di collocare l'evento in una nuova data al fine di tutelare al massimo la salute dei nostri atleti e partecipanti.
Per rassicurare chi ha già provveduto ad iscriversi alla gara, il Comitato Organizzatore si impegna a comunicare entro la metà del mese di aprile, ogni decisione presa in merito.
Nella speranza che torni presto il sereno, auguriamo di cuore a tutti i nostri atleti, amici e collaboratori di non mollare mai e di cercare ogni giorno quel "raggio di sole" che ci possa rubare un sorriso. Torneremo più forti di prima, pronti a vivere tutto ciò che di bello la vita ci potrà offrire.

 

30 Marzo 2020

 

Cortina-Dobbiaco Run: Dopo alle direttive federali, il 31 Maggio non si disputerà la gara

L’appuntamento è fissato al 30 maggio 2021

 

Anche la Cortina Dobbiaco Run, gara podistica di 30 chilometri che corre lungo il vecchio tracciato della ferrovia che collegava Cortina d’Ampezzo a Dobbiaco alza bandiera bianca, seguendo le direttive federali annulla l’edizione in programma il 31 maggio e cerchia di rosso la data del 30 maggio 2021.
«Abbiamo aspettato di capire l’evolversi di questa terribile emergenza sanitaria - ha detto Gianni Poli, coordinatore della Cortina Dobbiaco Run e vincitore della Maratona di New York nel 1986 - per vedere che spazi di manovra ci potevano essere. Dopo delibera della FIDAL e soprattutto per un senso civico e di solidarietà abbiamo deciso di annullare la 21^ edizione. E’ una decisione sofferta, ma ritengo che sia giusto fermarci in questo momento. Inoltre abbiamo già stabilito la data per la prossima edizione che si correrà domenica 30 maggio 2021. Non abbiamo voluto posticipare la gara in autunno per rispetto nei confronti delle altre importanti manifestazioni già inserite del calendario federale».
«Il mio ringraziamento va a tutte le istituzioni e agli sponsor che anche in questo momento ci sono vicini. Ai nostri volontari e a tutte le migliaia di runner che hanno corso la CDR faccio un grosso “in bocca al lupo”, tenete duro, spero di incontrarvi presto».

 

da Areaphoto Image & Comunication

 

30 Marzo 2020

 

Il Trofeo dei 16 Comuni fa tappa a Canale d'Agordo

 

Il Trofeo dei 16 Comuni dell’Agordino, tradizionale gara a staffetta per squadre rappresentanti i comuni agordini, si terrà Domenica 13 Settembre a Canale d'Agordo.

 

27 Marzo 2020

 

 

 

La Mezza Maratona Lago di Caldaro dà appuntamento al 2021

 

comunicato

25 Marzo 2020

 

Emergenza Coronavirus, Treviso in Rosa si ferma: rinviata all'estate

 

Treviso in rosa si ferma. La decisione è ufficiale: l’emergenza Coronavirus ha imposto lo stop alla grande kermesse al femminile prevista per domenica 3 maggio. Gli organizzatori sono già al lavoro per trovare una nuova data, che verrà ufficializzata quando sarà più chiara l’evoluzione della crisi sanitaria.
“L’obiettivo è di spostare l’evento all’estate – spiegano Rolando Zuccon ed Enrico Caldato, presidenti di Trevisatletica e Corritreviso, le due società sportive organizzatrici di Treviso in rosa -. A lungo abbiamo sperato di confermare la manifestazione al 3 maggio, ma il protrarsi dell’emergenza sanitaria non ci lascia alternative: impossibile impegnarsi nell’organizzazione di una grande festa in rosa quando il Paese sta vivendo uno dei suoi momenti più difficili. Impossibile non mettere al primo posto la preoccupazione per la sicurezza e la salute delle partecipanti. Ci fermiamo, ma per ripartire al più presto con uno slancio ancora maggiore. Ci piacerebbe anzi che Treviso in rosa, con i suoi grandi numeri e l’entusiasmo che porta con sé, potesse contribuire al rifiorire della città dopo questo drammatico periodo. La nostra promessa è di riprogrammare l’evento nei prossimi mesi. Lo dobbiamo a tutte le donne, a partire dalla tantissime che si sono già iscritte. Lo dobbiamo ai nostri fantastici partner che in queste ore stanno condividendo con noi la scelta del rinvio. E lo dobbiamo a quegli obiettivi di solidarietà - la LILT e il progetto ‘Una vacanza di vita’ - che abbiamo abbracciato con entusiasmo al momento di mettere in cantiere l’edizione 2020 dell’evento al femminile più partecipato d’Italia”.
In attesa di una nuova collocazione in calendario, Treviso in rosa terrà comunque aperte le iscrizioni: è stata prorogata la quota d’iscrizione base (10 euro) e rinviato a data da destinarsi il termine per l’iscrizione dei gruppi (previsto per il 29 marzo), mantenendo anche in questo caso la quota d’iscrizione base (10 euro).

 

23 Marzo 2020

 

La Pedonata di San Rocco anticipa di 3 giorni

 

La corsa di Prapavei di Sedico passa dalla classica collocazione del 16 Agosto al 13.

 

23 Marzo 2020

 

Transpelmo 2020, apertura iscrizioni posticipata al 6 Maggio

 

Transpelmo 2020 posticipa l'apertura delle iscrizioni. L'evento di trailrunning delle Dolomiti della Val di Zoldo, che si corre attorno a una delle vette di maggior fascino, vale a dire il Monte Pelmo, aveva programmato per il 6 aprile l'apertura delle adesioni all'edizione numero 13, edizione in programma per domenica 6 settembre. In considerazione del periodo di generalizzata difficoltà dovuta all'emergenza Covid 19, il comitato organizzatore ha scelto però di ritardare di un mese l'apertura.
«Abbiamo ritenuto fosse giusto fermarci in questo momento nel quale le attività, in tutti gli ambiti, anche quello sportivo, sono sospese» sottolineano Eris Costa e Andrea Cero, coordinatori del comitato organizzatore. «L'auspicio è che tutto possa risolversi in tempi brevi e che in tempi brevi si possa tornare alla normalità. Per l'edizione 2020 abbiamo iniziato a lavorare da tempo e possiamo dire che tutto è pronto. In questo momento sospendiamo il primo step, quello dell'aertura iscrizioni, posticipandolo di un mese. Pronti a ripartire, con più entusiasmo di prima e con animo grato nei confronti di chi in queste settimane di emergenza si sta prodigando per risolverla».
La Transpelmo si svolgerà sul tradizionale tracciato di 18 chilometri e 1300 metri di dislivello positivo, con partenza e arrivo a Palafavèra (centro del biathlon). Il punto più alto del percorso sono i 2.476 metri di Forcella Val d'Arcia. Come già lo scorso anno, l'evento è inserito nel circuito Golden Trail National Series by Salomon, selezione di 5 eventi fra i più iconici a livello nazionale.

 

da TI-COMUNICAZIONE

 

23 Marzo 2020

 

La CorriBes si sposta in Agosto

 

Ecco il comunicato dell'organizzazione:
Considerati i recenti avvenimenti legati al Coronavirus, la CorriBes è stata rinviata a nuova data.
L'evento si terrà il 23 Agosto 2020.
Informiamo coloro che hanno già effettuato l'iscrizione online, che quest'ultima resta valida per la nuova data della corsa; non sarà dunque necessario effettuare una nuova iscrizione.
Continuate a seguirci per ricevere tutti gli aggiornamenti! Augurandoci che le cose migliorino il prima possibile, vi diamo appuntamento il 23 Agosto 2020 per la 5° edizione di Corribes!

 

 

Annullato il Penetrail

 

Appuntamento per tutti all'11 Aprile 2021.

23 Marzo 2020

 

Annullata la 2 Ore di Santa Giustina

 

La 2 Ore Fertottica di Santa Giustina, staffetta a squadre prevista per il prossimo 18 Aprile, è stata annullata.
Non si prevede di recuperarla, appuntamento quindi per tutti al 2021.

 

22 Marzo 2020

 

 

Annullata la Marcia dell'Angelo

 

La 12° Marcia dell'Angelo era prevista per il 13 Aprile. Ritornerà nel giorno dell'Angelo 2021.
Lo comunicano gli organizzatori: la delegazione LILT Vittorio Veneto e L' ASD Atletica Vittorio Veneto.
Grazie di cuore a tutti i Volontari e agli esterni che in questi mesi si sono prodigati nell'organizzazione, oltre agli Enti, alle Associazioni e ai Privati, ai Professionisti che ci hanno sostenuti in questa iniziativa. Grazie in particolare ad Adriano e Walter, senza i quali l'avventura non sarebbe mai iniziata. Sappiamo che su di loro e su tutti potremo sempre contare. Arrivederci al 2021.
Si comunica inoltre che appena si potrà circolare liberamente, verranno subito tolti i bindelli che attualmente segnano il percorso della Marcia.

22 Marzo 2020

 

Rinviata la Sedico Run

 

La gara si sarebbe dovuta correre il 26 Aprile.
Non ancora nota la nuova data.

 

21 Marzo 2020

 

La Padova Marathon si sposta a Settembre

 

Ecco il comunicato dell'organizzazione:
Cari runners, arrivano momenti in cui è necessario fermarsi per poter ripartire con ancora più slancio. Questo è uno di quei momenti. La XXI edizione della Padova Marathon cambia data, nella consapevolezza che la salute è il bene più prezioso e che va tutelata più di ogni altra cosa: dal 19 aprile slitta così in calendario a domenica 20 settembre 2020.
Correre è gioia, è passione, è entusiasmo. Oggi non può esserlo. Ma proprio nei giorni in cui il nostro Veneto vive uno dei momenti più terribili della sua storia recente abbiamo voluto dare un segnale, attraverso una scelta difficile ma necessaria. Abbiamo provato a tenere duro, sperando che l’emergenza potesse finalmente essere messa alle spalle. Quando abbiamo capito che non era più possibile ci siamo subito messi al lavoro per fissare una nuova data. Mai, infatti, abbiamo pensato di annullare l’evento e questo perché siamo convinti che proprio lo sport possa avere un ruolo fondamentale per ripartire dopo questo drammatico momento.
Ripartirà Padova, ripartirà lo splendido territorio che le sta alle spalle. Un territorio ferito, ma che vuole rialzarsi, anche grazie alla maratona. Per questo non cambieremo nulla della ricetta che ha fatto crescere la Padova Marathon in questi anni.
Sappiamo bene che una decisione come questa comporta anche inevitabili disagi per tutti. Sappiamo quanti chilometri hai macinato in questi mesi, e noi con te. Non vogliamo certo che tutto questo sia vanificato! Ti informiamo quindi che sarai automaticamente iscritto all’edizione di domenica 20 settembre 2020. Nel caso non riuscissi a partecipare (ma noi speriamo fortemente di vederti tagliare il traguardo in Prato della Valle, una delle piazze più grandi e belle d’Europa!) hai tempo fino al 31 maggio per decidere di rinviare eventualmente la tua iscrizione all’edizione 2021. Tutto questo ti sarà consentito gratuitamente.
A ognuno promettiamo un impegno ancora maggiore per regalare quella gioia che oggi ci è preclusa. Il motto della ventunesima edizione della Padova Marathon è “All runners are winners”, tutti i podisti sono vincitori. Un motto che mai come adesso vogliamo riproporre e rilanciare nel momento in cui comunichiamo la nuova data. Perché con la realizzazione della Padova Marathon 2020 vogliamo essere tutti vincitori, ognuno a suo modo. Assieme ripartiremo, ancora più forti. Pronti a riabbracciarci in Prato della Valle domenica 20 settembre, con il sorriso in volto.

20 Marzo 2020

 

 

 

Rinviato l'Incontro con la Natura

 

La gara organizzata dalla Pro Loco Monti del Sole con sede quest'anno a San Gottardo si sarebbe dovuta svolgere Domenica 5 Aprile.
Il rinvio per ora è a data da destinarsi.

16 Marzo 2020

 

 

 

Annullata la DueRocche

 

comunicato

16 Marzo 2020

 

 

 

Nasce un nuovo trail

 

Non solo rinvii o cancellazioni, stavolta cominciamo a parliare di una nuova corsa che si svolgerà il prossimo autunno.
Domenica 25 Ottobre si disputerà infatti il primo Val Scura Trail.
Prossimamente altri dettagli su questa nuova corsa alla scoperta della valle sotto il Pizzocco.

 

16 Marzo 2020

 

 

 

Emergenza Coronavirus, la Corsa Internazionale di Oderzo rinviata all'autunno

 

comunicato

16 Marzo 2020

 

 

 

 

Nasce il Trail dei Cimbri, due percorsi tra Cansiglio e Pizzoc: appuntamento all'11 e 12 Luglio

 

comunicato

12 Marzo 2020

 

 

 

Annullata anche la Corri Papà

 

Dagli organizzatori della corsa di Polpet:
Vi comunichiamo con la presente che alla luce degli aggiornamenti in merito alla situazione che stiamo vivendo, l’edizione 2020 della Corri Papà è stata annullata.

 

12 Marzo 2020

 

Rinviata la Corri a Villapiana

 

Dallo staff della Corri a Villapiana:
A malincuore,ma siamo costretti a rinviare la nostra Manifestazione, ma siamo fiduciosi e parliamo solo di rinvio.
Ora dimostriamo di essere uniti con un unico obbiettivo, ritornare alla nostra amata normalità, quindi mi raccomando,stiamo a casa e seguiamo tutte le normative del caso e vedrete che entro giugno saremo tutti di nuovo insieme alla Corri a Villapiana.

 

12 Marzo 2020

 

 

 

Emergenza CoronaVirus, annullata la Dogi’s Half Marathon

 

comunicato

10 Marzo 2020

 

Dolomiti Beer Trail - La quarta edizione posticipata all'11 Ottobre

 

Il Comitato Organizzatore della DolomitiBeerTrail ha deciso di posticipare la 4a edizione in programma per sabato 11 Aprile 2020 a Domenica 11 ottobre 2020.
Nonostante la grande passione di tutti gli atleti, dei volontari, del gruppo organizzatore e degli sponsor che supportano questo evento, il Comitato si è trovato di fronte a questa scelta obbligata a causa dalla situazione sanitaria nazionale.
Il Comitato Organizzatore darà la possibilità agli atleti già iscritti di mantenere l'iscrizione per la nuova data oppure per l'edizione 2021. Le modalità verranno comunicate via newsletter.
Le iscrizioni riapriranno quando l’emergenza sarà cessata.

 

da Areaphoto Image & Comunication

 

8 Marzo 2020

 

 

Dichiarazione di Giuliano Gemo, presidente del comitato Unesco Cities Marathon

 

comunicato

6 Marzo 2020

 

Salta anche la Tre Pas coi Donatori

 

La corsa di Salce esce anche lei dal calendario, con un rinvio per ora a data da destinarsi.

 

6 Marzo 2020

 

Al giro del Cadin si corre il 7 Giugno

 

Domenica 7 giugno si correrà Al giro del Cadin a Roncoi di San Gregorio Nelle Alpi con i 2 tradizionali percorsi.
Quest'anno il ricavato della manifestazione andrà all'associazione "Mano Amica" di Feltre.

 

6 Marzo 2020

 

La Camignada poi siè refuge apre le iscrizioni Domenica 8 Marzo. Con un regalo alle donne

 

Al via le iscrizioni alla Camignada poi siè refuge, storica corsa in montagna con partenza dalle sponde del Lago di Misurina e arrivo ad Auronzo proposta dalla Sezione Cadorina di Auronzo del Club Alpino Italiano.
Le iscrizioni all'evento, che quest'anno celebrerà la 48a edizione e si svolgerà domenica 2 agosto, partiranno in anticipo rispetto al passato, nel segno delle donne. L'apertura è prevista, esclusivamente per il gentil sesso, per domenica 8 marzo. Proprio nella giornata dedicata alle donne il comitato organizzatore ha infatti voluto far loro un regalo riservando una giornata di iscrizione esclusiva e la quota di adesione speciale di 25 euro. Dal giorno successivo, lunedì 9 marzo, le iscrizioni apriranno invece per tutti. Novità importante per l'edizione 2020 è la doppia possibilità di partecipazione all'evento auronzano: versione non competitiva oppure versione ludico motoria. La prova non competitiva, per la quale sarà redatta una classifica ufficiale, prevede che i concorrenti al momento dell’iscrizione presentino un certificato medico sportivo dedicato all’attività agonistica. I concorrenti potranno in alternativa iscriversi alla manifestazione “ludico motoria”: in questo caso si avrà diritto a tutti i servizi dell’evento, ad esclusione della presenza nella classifica. Verrà comunque stilato un documento relativo alla “ludico motoria”, in ordine di pettorale, con i tempi rilevati all’arrivo.
La quota di iscrizione dal 9 marzo al 31 maggio sarà di 30 euro per la prova non competitiva e di 28 per la prova ludico motoria mentre dall'1 giugno al 15 luglio di 35 euro per la non competitiva e di 30 per la ludico motoria. Dal 16 al 29 luglio le quote saranno rispettivamente di 40 e di 32 euro. Per i ragazzi fino a 14 anni la quota è fissata a 20 euro per tutto il periodo di apertura delle iscrizioni.
Le iscrizioni saranno riaperte sabato 1 agosto, allo stadio del ghiaccio di Auronzo, e la domenica mattina in zona partenza a Misurina, solamente nel caso di mancato raggiungimento dei 1.500 iscritti, quota massima fissata dall'organizzazione. In queste due giornate la quota di iscrizione sarà di 42 euro per entrambe le categorie. Non saranno riassegnati i pettorali non ritirati.
Oltre alla possibilità della doppia partecipazione, la Camignada 2020 presenterà una novità che sarà di sicuro gradimento per gli affezionati dell'evento. Dopo la sistemazione e la conseguente riapertura della Val Giralba durante la scorsa estate, la Camignada tornerà ad essere ... "poi siè Refuge": verranno cioè toccati tutti i rifugi che hanno dato il nome alla manifestazione, nell'ordine, Auronzo, Lavaredo, Locatelli, Pian di Cengia, Comici e Carducci. È stata confermata anche la variante, apprezzata dai partecipanti, introdotta nel 2019, vale a dire il sentiero 105, affrontato subito dopo la partenza da Misurina, toccando la Val di Rinbianco, la Val de l’Arghena e Forcella Col di Mezzo prima dell’arrivo al rifugio Auronzo. Il tracciato misurerà circa 33 chilometri, con 1.600 metri di dislivello positivo.

 

da TI-COMUNICAZIONE

 

5 Marzo 2020

 

Annullata l'Ultrabericus Trail

 

Comunicato dell'organizzazione n.3 del 05.03.2020:
A seguito dell'emanazione del decreto Presidenza del Consiglio dei Ministri del 04.03.2020 contenente "misure per il contrasto ed il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19" ed alle successive verifiche interpretative presso le Autorità Locali competenti, l'Organizzazione Ultrabericus Team A.S.D. comunica che, non essendoci i requisiti per un regolare svolgimento rispetto a tale disposto di legge, la manifestazione Ultrabericus Trail prevista per il 14.03.2020 è ANNULLATA.
L'Organizzazione ha altresì verificato, per diversi motivi, l'impossibilità di spostamento ad altra data.
L'Organizzazione è ovviamente dispiaciuta per questo epilogo negativo, che vanifica mesi di preparazione, di coinvolgimento di centinaia di volontari e di aspettative degli atleti, ma riconosce che ciò passa in secondo piano rispetto all'emergenza nazionale e che l'adeguamento alle disposizioni di legge è prioritario.
Come precedentemente comunicato, l'Organizzazione procederà al rimborso del 65% delle quote di iscrizione, deducendo un terzo per le spese sino ad oggi sostenute per la realizzazione dell'evento. Il rimborso avverrà direttamente con riaccredito sulle carte utilizzate per l'iscrizione online entro la fine del mese di marzo; per motivi organizzativi non è previsto lo spostamento dell'iscrizione alla prossima edizione.
Tutti gli iscritti potranno ritirare la maglia tecnica dell'evento a partire da sabato 14 marzo e per i successivi quindici giorni presso il negozio iRun, via E. T. Moneta 204, Vicenza; il ritiro è possibile anche su delega scritta sul retro di copia di documento di identità.
L'Organizzazione ringrazia quanti hanno creduto fino in fondo nell'evento, in particolare i volontari, gli sponsor e tutti coloro che hanno fornito supporto senza richieste di compenso anche a fronte dell'annullamento.
L'Organizzazione comunica inoltre che nella giornata del 14.03.2020 il percorso di gara non sarà segnalato. Si ricorda che il percorso attraversa numerose proprietà private sulle quali l'accesso era consentito solo in occasione della gara e che pertanto è da evitarvi il transito in autonomia, nel rispetto delle proprietà stesse e del decennale delicato lavoro di gestione dei rapporti con i proprietari, che potrebbe vedersi compromesso per le prossime edizioni.

5 Marzo 2020

 

 

 

Emergenza Corona Virus: sospesa la Rovigo Half Marathon

 

comunicato

5 Marzo 2020

 

Emergenza Corona Virus: annullata la Maratonina della Vittoria

Annullato anche il Trail del Patriarca del 29 Marzo

 

comunicato

2 Marzo 2020

 

Cancellata la Corri a Castoi

 

Gli organizzatori hanno appena deciso la cancellazione per il 2020.
Alle base della sofferta decisione le troppe incertezze del periodo e la vicinanza della data prevista del 22 Marzo.

4 Marzo 2020

 

Il 28 Giugno si corre a Salzan

 

Confermata per l'ultima domenica di Giugno la sesta edizione della San Piero Running a Salzan di Santa Giustina.

3 Marzo 2020

 

 

 

Tra i boschi attorno a Rivamonte

 

anche per il 2020 (virus vari permettendo) la Pro Loco di Rivamonte organizza la ormai tradizionale corsa podistica denominata Riva-Ron in concomitanza con la sagra di Sant’Antonio domenica 14 Giugno.
Gli organizzatori vi aspettano numerosi per la corsa e per il dopo corsa (sotto il tendone)!!

3 Marzo 2020

 

Treviso Marathon cambia data: si farà probabilmente a settembre

 

La Treviso Marathon cambia data e slitta a dopo l’estate. Chiesta alla Federazione Italiana di Atletica Leggera la data di domenica 20 settembre (che dovrà essere confermata dal prossimo Consiglio Federale). Visto il protrarsi dell’emergenza sanitaria la società organizzatrice in pieno accordo con il sindaco di Treviso, Mario Conte, e il vicesindaco Andrea De Checchi, ha scelto di rinviare la manifestazione. L’obiettivo è quello di proteggere i maratoneti, le famiglie e i bambini e salvaguardare una manifestazione che richiamerà partecipanti da tutto il Paese e dall’estero dando anche un importante contributo per il rilancio del turismo sportivo nel capoluogo. “Dato il clima di profonda incertezza legato all’attuale emergenza sanitaria che stiamo vivendo, abbiamo valutato lo spostamento della Treviso Marathon – commenta il responsabile organizzativo, Aldo Zanetti – la decisione si è resa necessaria anche per le continue richieste che ci sono arrivate dagli atleti stranieri che al momento hanno difficoltà a viaggiare verso l’Italia. Inoltre abbiamo stabilito di mantenere un’unica quota di iscrizione “agevolata” a 45 euro, annullando tutti gli aumenti previsti. La volontà, fin da subito, è stata quella di non cancellare la 42 chilometri, ma di spostarla. Una decisione condivisa in pieno dal Comune di Treviso e dalle altre amministrazioni locali. La grande festa in Prato Fiera è salva, è solo posticipata a dopo l’estate. Abbiamo già chiesto in Fidal la data del 20 settembre. Più in là nel calendario non si poteva andare, visto l’intenso cartellone autunnale di maratone già in essere. Siamo certi che, passata questa emergenza, proprio lo sport potrà fare da volano per il rilancio del turismo. E noi faremo la nostra parte, con un evento che saprà colorare Prato Fiera e la città di Treviso con brioso e festoso clima sportivo”.
“Siamo contenti che la Treviso Marathon, fra gli eventi sportivi più importanti del territorio, sia soltanto slittata in avanti", le parole del sindaco Mario Conte. "Purtroppo in questo periodo si sono verificate numerose cancellazioni di eventi, oltre al crollo delle prenotazioni delle strutture ricettive – aggiunge Conte - il fatto che la Treviso Marathon resti nell' "agenda sportiva" della città è sicuramente un aspetto positivo che infonde fiducia e positività. Inoltre, il rinvio permetterà la sicura partecipazione degli atleti stranieri aumentandone così l'internazionalità e la capacità attrattiva. Ringrazio gli organizzatori per la grande collaborazione e la voglia di partecipare alle iniziative per il rilancio del turismo dopo questo periodo di emergenza sanitaria”.
Il programma della manifestazione prevede, nella stessa mattinata della 42,195 km, anche gli eventi collaterali, la Radio Company Ten Miles di 16 chilometri e la Radio WOW! Run di 7 chilometri, aperte a tutti, podisti abituati a distanze più brevi, famiglie, bambini e camminatori che amano trascorrere una mattinata legata al sano movimento. Per i bambini non mancherà un momento interamente dedicato a loro: il sabato che anticiperà la maratona ci sarà infatti la Corri in Prato Fiera e la Staffetta di Prato Fiera per gli alunni delle scuole dell’infanzia, elementari e medie.

 

29 Febbraio 2020

 

Ecco le date delle gare del Gruppo Sportivo Quantin

 

Inserite in calendario le manifestazioni che il Gruppo Sportivo Quantin - Alpenplis organizzerà nella stagione 2020 a Quantin di Ponte nelle Alpi:

 

Sabato 23 Maggio la 5° Corri Quantinsieme (camminata ludico motoria in collaborazione con Insieme si Può).
Sabato 4 Luglio la 5° Quantin Young Race Trofeo D'inca' & C. (corsa su strada FIDAL per tutte le categorie) Grand Prix Giovani.
Domenica 30 Agosto il 15° Memorial Onelio e Guido Viel (non competitiva ludico motoria).

29 Febbraio 2020

 

 

Rinviato anche il Soldamare Trail

 

Dagli organizzatori:
Vista l'attuale ordinanza regionale a causa del Corona Virus sulle manifestazioni sportive e, non avendo certezze per la prossima settimana, sentiamo il dovere di non annullare il Soldamare Trail ma di spostarlo al 19 Settembre.
Siamo dispiaciuti per il disagio, ci troverete ancora più carichi e con nuove sorprese.
L'appuntamento è solo rinviato.

26 Febbraio 2020

 

 

La Crono Rifugio Settimo Alpini torna il 12 Luglio

 

la Crono Rifugio Settimo Alpini giunge all'ottava edizione e non cambia formula:
100 pettorali disponibili
partenza Casere Bortot
arrivo Rifugio Settimo Alpini
7km, 900 metri d+

25 Febbraio 2020

 

 

 

Il Trail Sovramontino si sposta ad Agosto

 

L'anno scorso per necessità, quest'anno per scelta.
Sabato 22 Agosto verrà organizzata la quinta edizione del Trail Sovramontino, inizialmente prevista per il 3 Maggio.

18 Febbraio 2020

 

La 4 Pas X Levego - Sagrogna anticipa a Settembre

 

la gara di Sagrogna cambia data, spostandosi dalla classica collocazione nella prima domenica di Ottobre al 20 Settembre.

 

14 Febbraio 2020

 

 

Sfidando le pendenze della Coca

 

Mercoledì 29 Luglio la seconda edizione della Coca Vertical Race.
Il via sul piazzale del Nevegal.
La gara fa parte del neonato Circuito AlpenPlus Trail insieme a Madruk Trail, Sull’Orlo del Corlo, La Selvarega e Skyspeed San Giorgio.

 

14 Febbraio 2020

 

La 2.9 Vertikal Pizzoc torna in calendario

 

Ecco il messaggio degli organizzatori della 2.9 Vertikal Pizzoc:

 

Per due anni siamo stati costretti ad annullare la gara causa i forti danni causati dalla tempesta Vaia ma ora abbiamo ripristinato completamente il tracciato e pronti a ripartire!!
La data è sempre il 01/11/2020 e si svolge a Sonego di Fregona.

 

7 Febbraio 2020

 

 

Il 10 Febbraio aprono le iscrizioni della 4 pas in Doi 2020 di Agorso

 

Lunedì 10 febbraio si apriranno le iscrizioni per la quarta edizione della "4 pas in doi", la storica gara di corsa in montagna a coppie che i dinamici giovani organizzatori di "Ad Agordo Pro Loco" hanno fatto rinascere e riproposto con buon successo nel 2017. L'evento, che si svolgerà domenica 7 giugno, proporrà tre manifestazioni in una: la gara agonistica di 15 chilometri e 850 metri di dislivello positivo, la non competitiva sullo stesso percorso e la non competitiva sulla distanza di 6 chilometri e 300 metri di dislivello positivo. Per entrambi i tracciati partenza e arrivo sono fissati sul "Broi", la suggestiva piazza centrale di Agordo. A fare da cornice le spettacolari vette del Framont, della Moiazza, del San Sebastiano e dell'Agner.
Oltre alle tre prove, la giornata del 7 giugno proporrà anche la "4 Pas in doi bocoi", passeggiata enogastronomica a tappe, sul tracciato di 6 chilometri, con degustazione di prodotti tipici locali.
Le iscrizioni alla "4 pas in doi" si apriranno, come detto, lunedì 10 febbraio e fino al 27 marzo permetteranno ai concorrenti di usufruire di una quota agevolata: 34 euro a coppia. Dal 28 marzo al 5 giugno la quota passerà a 40 euro mentre per le coppie che si iscriveranno il giorno della gara il costo è fissato a 46 euro.
La quota di iscrizione comprende, oltre ai servizi (ristori, assistenza e buono pasto), un pacco gara che, come per le precedenti edizioni, è forte di un gadget tecnico firmato Dynafit.

 

da TI-COMUNICAZIONE

 

 

 

Credits - realizzato su piattaforma Webasic