per contattarci: info@birremedie.it

 

Prossimi appuntamenti in evidenza:

La Corsa di Babbo Natale di Pedavena è sempre uno degli appuntamenti dell'anno più allegri e attesi. Bambini, adulti, atleti e amici si danno appuntamento per passare una mattinata in compagnia e scambiarsi gli auguri di Natale. La manifestazione, abbinata al villaggio natalizio. organizzata dall’Associazione Giro delle Mura “Città di Feltre”, Pro Loco Pedavena, Birreria Pedavena, sotto l’egida del CSI e con il patrocinio dei Comuni di Pedavena e Feltre, Regione Veneto e Camera di Commercio di Treviso – Belluno Dolomiti, si terrà il 4 dicembre, con partenza dalla Fabbrica di Birra di Pedavena alle ore 10 e arrivo nel Parco della Birreria più grande d'Italia. Due i percorsi (6km e 12 km) che si snoderanno lungo i più panoramici scorci di Pedavena.

 

GARA COMPETITIVA 12KM
È aperta a uomini e donne che abbiano età minima di anni diciotto che dovranno essere compiuti entro il giorno precedente l’inizio della gara. I partecipanti dovranno presentare un certificato medico di idoneità all’attività sportiva agonistica (Atletica leggera/Trail o altro equivalente). Le iscrizioni si chiuderanno il 2 dicembre.

 

CAMMINATA LUDICO MOTORIA 6KM / 12KM
È aperta a tutti e non è necessario presentare il certificato medico. Per quanto riguarda la partecipazione dei minori, la liberatoria dovrà essere sottoscritta dall’adulto che l’accompagna. Sarà possibile iscriversi anche il giorno della gara.

 

SPECIALE SCUOLE
Gli organizzatori desiderano far conoscere questa manifestazione a tutti gli studenti della Provincia, delle scuole primarie a quelle superiori di primo e secondo grado, con lo scopo di promuovere la corsa come momento di aggregazione. Per questo intende coinvolgere tutti i ragazzi che frequentano gli istituti scolastici, premiando le prime tre classi più numerose. La manifestazione riservata agli studenti si svolgerà sul percorso di Km 6 per i gruppi scolastici è obbligatorio una pre-iscrizione inviata a info@girodellemura.it che verranno raccolte dagli insegnanti del plesso scolastico di appartenenza. Nella classifica verranno conteggiati solamente gli alunni iscritti alle classi, con almeno 15 partecipanti.

 

ISCRIZIONI
Le iscrizioni si potranno effettuare online attraverso il sito www.girodellemura.it solo per la gara competitiva, o nei seguenti punti autorizzati:
• Caffè Torrefazione, L. Castaldi, Feltre;
• Linea Verticale, via XIV Agosto, Feltre;
• Passsport, Busche
• Uffici Turistici di Belluno, Feltre e Borgo Valbelluna
• Pro Loco Pedavena
• Stand dei mercatini di Natale nel parco della birreria tutte le domeniche di novembre

 

da Areaphoto Image & Comunication

 

Manca un mese esatto alla 16. Edizione della Santaklaus Running, la corsa dei Babbi Natale di Belluno in programma domenica 11 dicembre prossimo.
Dopo lo stop forzato causa covid e l’annullamento causa neve, c’è molta attesa per il ritorno della corsa più allegra dell’anno che concluderà il 2022 all’insegna dello sport e del divertimento con il centro città ideale teatro dell’evento.
La partenza sarà data allo scoccare delle ore 10.00 in Piazza dei Martiri. Tre i percorsi a disposizione: 5km, 12km (nelle versioni Competitiva e Non competitiva), e 21km. Tutti correranno la prima parte in centro storico poi i due tracciati più lunghi usciranno nell’immediata periferia verso Giamosa, Bes, Sois e rientro a Belluno. Tutti e tre i percorsi attraverseranno il Parco di Villa Morassutti che proprio in questi giorni ha iniziato il tradizionale restyling in vista dell’allegra ondata dei Babbi Natale. Ricordiamo che la Villa apre i cancelli solo una volta l’anno e solo per la Santaklaus Running. Arrivo per tutti in Piazza dei Martiri con il ristoro finale a base di cioccolata calda e i leggendari krapfen del Forno d’Asolo.
Oltre a quello di arrivo, sono 4 i ristori a disposizione dei partecipanti: a Salce (5km), Bes (10km), Mares (15km) e dietro l’ospedale.
Le iscrizioni sono già aperte e stanno arrivando adesioni anche dall’estero (Slovenia, Spagna e Austria). Torneranno a Belluno anche gli studenti dell’Istituto comprensivo di Brunico con un pullman di ragazzi pronti a correre lungo le strade del centro di Belluno la 5km ma anche allungare alla 12km e alla mezza maratona usando l’evento come momento di aggregazione attraverso lo sport. A far loro compagnia probabilmente ci sarà anche un gruppo di studenti Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico di Duino, in Slovenia.
Come da tradizione saranno premiate le 3 scuole che si presenteranno alla partenza con il gruppo più numeroso di alunni o studenti (ricordiamo che i bambini fino alla 5. Elementare non pagano ma devono essere iscritti) con un mega assegno per l’acquisto di materiale didattico.
Le modalità di iscrizione sono consultabili nel sito www.santaklausrunning.it : è possibile iscriversi online con carta di credito o scaricando il modulo di iscrizione che si deve poi inviare via email all’indirizzo indicato oppure fisicamente da oggi è possibile anche farlo direttamente nel negozio “Cartolandia” nella sede di Sedico, in viale Venezia 9.

News:

24 Novembre 2022

 

Nasce il Cammino Sospirolese Trail

 

Il 2 Giugno 2023 si correrà la prima edizione del Cammino Sospirolese Trail.

Il cammino si sviluppa lungo i 35 km del Cammino Sospirolese leggermente rivisto a 33 km per migliorarne la sicurezza ed eliminare asfalto. Il dislivello è di circa 1700 D+.

Il percorso ha un fondo misto, mulattiere, carrarecce, sentieri prativi e boschivi che costeggiano, a tratti, vecchissimi muretti a secco e qualche tratto di asfalto inevitabile per creare l’anello. Percorso medio-veloce. Il punto più alto si trova alle Carpenade, siamo a quota 1103 e al km 21.5 circa.
Partenza e arrivo presso gli impianti sportivi di Gron (Pra de la Melia) dove ci sarà la possibilità di utilizzare spogliatoi e docce, sono previsti inoltre tendoni per bendaggi, massaggi e assistenza sanitaria. Non può mancare il pasta party direttamente dalle cucine della Pro Loco Monti del Sole.

20 Novembre 2022

 

Sui colli sopra Maser

 

Programmata per Domenica 18 Giugno 2023 la 21° edizione della corsa podistica "Tra Ulivi e Ciliegi" di Crespignaga di Maser.
Percorsi collinari di Km. 5,5 e Km. 10,5.

14 Novembre 2022

 

Lavaredo 10K: nasce la quinta gara della La Sportiva Lavaredo Ultra Trail

 

Dopo il sold out del mese scorso, con oltre 12.500 richieste di iscrizione sulle 4 distanze dai 20 ai 120 chilometri, La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB® lancia una quinta gara, che aprirà la settimana dell’evento in programma a Cortina d’Ampezzo.
Mercoledì 21 giugno, alle 22, debutterà la prima edizione della Lavaredo 10K, un anello con partenza e arrivo presso il Centro Sportivo di Fiames, aperto a tutti coloro che vogliono vivere un’esperienza indimenticabile, correndo di notte sui sentieri delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità Unesco.
Le iscrizioni apriranno il 1° dicembre e saranno limitate a 400 partecipanti che, con la lampada frontale, percorreranno il tracciato di 10 chilometri di sviluppo e 200 metri di dislivello positivo lungo i sentieri tra Fiames e Sant’ Uberto, a 5 chilometri dal centro di Cortina d’Ampezzo. Un’immersione totale nella natura dolomitica, resa ancora più suggestiva dall’atmosfera notturna.

14 Novembre 2022

 

Babbi Natale di corsa a Treviso, l'8 Dicembre torna la X-mas Run

 

L’anno scorso, per l’edizione d’esordio, erano stati 1.631. Tanti, tantissimi. Una marea di barbe bianche e cappellini rossi che aveva attraversato la città pronta per la festa, regalando gioia a grandi e piccini.
Treviso X-mas Run si prepara a tornare ai nastri di partenza con un evento che si annuncia ancora più suggestivo e coinvolgente. Tra meno di un mese, giovedì 8 dicembre, migliaia di Babbi Natale torneranno a colorare di rosso le strade e le piazze del centro storico per un appuntamento all’insegna del divertimento, della condivisione e della solidarietà.
Treviso X-mas Run scatterà alle 10 da Piazza dei Signori e andrà a svilupparsi su un percorso cittadino di 5 km che si concluderà sulle Mura, a Bastioni San Marco, dove i partecipanti saranno accolti da una speciale ambientazione natalizia e da un ristoro con panettone e bevande calde.
Non sarà una gara. Lo spirito di Treviso X-mas Run è quello di una camminata a passo libero, aperta a persone di tutte le età e, naturalmente, con un occhio di riguardo per i bambini.
Alla partenza, durante il percorso e all’arrivo, Treviso X-mas Run proporrà eventi a sorpresa per entrare ancora di più nel clima della festa più bella dell’anno. Il tracciato della camminata farà anche tappa negli speciali angoli dedicati al Natale che saranno allestiti nel cuore della città.
L’organizzazione sarà curata da Ventieventi affiancata da alcune realtà associative e sportive della città: Asd Corritreviso, Asd Ride Your Dreams Treviso, i volontari di Città della Speranza e i ragazzi dello staff di Matteo Criveller.
Treviso X-mas Run trasformerà una giornata di festa in una grande occasione di solidarietà. Il ricavato dell’evento, al netto dei costi organizzativi, sarà infatti devoluto a quattro soggetti: Advar Onlus, Fondazione Città della Speranza, Stella di Marta e Anteas.
“L’anno scorso Treviso X-mas Run è stata un successo di solidarietà, di unione tra associazioni, di partecipazione di grandi e piccini - commenta Silvia Sartorel, presidente dell’associazione Ventieventi -. Abbiamo sentito forte da subito la voglia di provare a replicare: lo spirito del Natale, la magia della città vestita a festa e la possibilità di aiutare qualcuno trascorrendo una bella giornata ci hanno spinti a ripartire per questa seconda edizione. Quest’anno, ad Advar Onlus e Fondazione Città della Speranza, aggiungiamo altri due obiettivi: la Stella di Marta e Anteas. Non per dividere, ma per moltiplicare la solidarietà. Treviso X-mas Run aspetta tutti al via”.
Con l’iscrizione a Treviso X-mas Run gli adulti riceveranno l’abito di Babbo Natale che indosseranno durante l’evento, mentre per bambini e ragazzi è previsto l’omaggio del caratteristico cappellino rosso che da sempre accende la fantasia dei più piccoli.
Le iscrizioni saranno possibili, a partire da sabato 12 novembre, attraverso il portale eventi.omniacomunicazione2.it oppure recandosi in uno degli otto punti d’iscrizione aperti in città: Farmacia Calmaggiore (via Calmaggiore 24, Treviso), Edicola Emanuela Grava (via Emilia 25, San Liberale, Treviso), Tato Bar (viale Brigata Treviso 34, Treviso), Edicola Maurizio Pregnolato (viale IV Novembre 38, Treviso), The Voice di Augusto Pastrello (viale della Repubblica 197, Treviso), Gotti Store (via Margherita Grimaldi Prati 7, Treviso), MP Informatica (Strada di Santa Bona Nuova 33/B, Treviso) e Banca Mediolanum (Piazza Pola 12/A,Treviso). Per informazioni: trevisoxmasrun@gmail.com.

6 Novembre 2022

 

Prosecco Run: aumentano le cantine attraversate, ieri la misurazione del nuovo percorso della 21,097 km

 

La Prosecco Run fa il pieno di bollicine: quest’anno un nuovo percorso e ben 26 cantine attraversate. Ieri, sabato 5 novembre, la misurazione ufficiale della 21,097 km internazionale con il misuratore Stefano Bassan, il presidente di Tri Veneto Run, la società organizzatrice, Francesco Sartori, lo staff di Maratona di Treviso e il responsabile della motostaffetta Cristiano De Noni, le Lepri Strache di Vidor e gli agenti della Polizia Locale di Vidor. Un nuovo tracciato dunque per la maratonina che domenica 4 dicembre attraverserà cantine e vigneti nelle colline del Prosecco Patrimonio Unesco, con partenza da Vidor. Le cantine (e aziende agricole) coinvolte salgono dunque ufficialmente da 17 a 26. E per i partecipanti ci saranno ancora più emozioni e momenti da ricordare. Da sempre questa manifestazione, che negli anni è cresciuta in numeri di partecipanti e apprezzamenti, è caratterizzata dalla bellezza del percorso e anche per i “punti ristoro” volanti offerti proprio dalle cantine. E se si passerà tra i filari di vigneti, non mancheranno i passaggi proprio dentro le aziende coinvolte, tra i fusti e le botti e tra i tavoli degli agriturismi. Non mancheranno poi tavoli imbanditi, con i calici di prosecco e qualche specialità enogastronomica locale. Un assaggio a volo, per correre con ancora più entusiasmo. Insomma, una manifestazione che non è solo agonismo.
Quest’anno, tra le novità, anche il passaggio nell’Abbazia Benedettina Santa Bona di Vidor, che al chilometro 20 accoglierà i partecipanti della corsa Fidal internazionale. Un passaggio suggestivo che con la sua bellezza sarà un’ulteriore spinta per l’ultimo chilometro da percorrere per tagliare il traguardo posto in piazza Capitello, di fronte al centro polifuzionale. Per gli oltre 1400 iscritti all’evento patrocinato dall’Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene dunque spettacolari scenari tra Vidor, Mosnigo, Colbertaldo, Valdobbiadene e San Giovanni. E per coloro che non sono abituati a lunghe distanze, la Prosecchina, la corsa promozionale sotto l’egida dell’UsAcli aperta a tutti.
“Possiamo dire senza rischio di smentita che il percorso della Prosecco Run è diventato ancora più spettacolare - commenta il presidente Sartori - il tracciato è leggermente ondulato, l'altimetria non cambia rispetto alle passate edizioni, ma per questa dodicesima edizione sono stati aggiunti alcuni passaggi in mezzo ad alcuni vigneti, sono state coinvolte ulteriori cantine e, come ciliegina sulla torta, abbiamo il passaggio nella bellissima abbazia di Santa Bona. Il tutto rende ancora di più scenografica questa corsa nel cuore delle colline del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene Docg. Ringraziamo tutte le cantine che con entusiasmo hanno deciso di correre con noi, la famiglia Da Sacco per averci aperto le porte dell’abbazia, oltre che le amministrazioni comunali e i volontari”.
Ecco quali sono le cantine attraversate dall’edizione 2022 della Prosecco Run. Per quanto riguarda la mezza maratona, dopo lo start da La Tordera, saranno attraversate, a Mosnigo, la cantine Fratelli Rizzetto e l’azienda agricola Sentier, a Colbertaldo si passerà per azienda vitivinicola Colbe, Tormena Fratelli, azienda agricola Frozza, in località Soprapiana per Mass Bianchet, a Valdobbiadene per Al Cartizze, Casa Gialla, azienda agricola Campion, agriturismo La Baracheta, Cantina Rosaval, Torre Zecchei, Valvarse, Col del Balt, Somasòt, Val d’Oca, Ca’ Dal Molin e a Vidor, Riccardo azienda agricola e azienda agricola Abbazia di Vidor del conte Da Sacco. Lungo i 10 chilometri della Prosecchina, dopo la partenza da La Tordera, saranno toccate l’azienda agricola Giotto, Da Riva, azienda Colvidor, Cantina Castello, Ca’ Dal Molin, Spumanti Daldin, azienda agricola Ponte Vecchio e Riccardo azienda agricola.
Le iscrizioni alla maratonina sono aperte fino al 27 novembre tramite internet, seguendo le indicazioni riportate sul sito www.prosecco.run, con pagamento on-line con carta di credito o bonifico (via Keepsporting). La prossima quota scatterà il 21 novembre: fino al 20 novembre la quota iscrizione è di 30,00 euro, poi passerà a 35,00. L’iscrizione, salvo disponibilità di pettorali, sarà possibile anche in loco, presso il centro polifuzionale di Piazza Capitello a Vidor sabato 3 dicembre dalle 14.00 alle 18.00 e domenica 4 dicembre dalle 7.30 alle 9.15. Per quanto riguarda la Prosecchina, oltre all’iscrizione online, sarà possibile acquistare il braccialetto di riconoscimento per partecipare (fino ad esaurimento) la mattina dell’evento, domenica 4 dicembre, alla partenza situata presso la Cantina La Tordera in via Alnè Bosco 23.

1 Novembre 2022

 

La Corri Papà torna il 16 Aprile

 

Fissata la data del ritorno della corsa di Polpet.

16 Ottobre 2022

 

 

 

Cugnan, la decima!

 

L'ultimo dell'anno si corre a Cugnan.
La corsa di Cugnan torna ad allietare l'ultimo dell'anno con il suo bel percorso di 6 km tra i boschi sopra la cittadina pontalpina.

1 Ottobre 2022

 

Dolomiti Extreme Trail 2023 apre le iscrizioni

 

ASi apriranno sabato 1 ottobre le iscrizioni alla decima edizione di Dolomiti Extreme Trail, l’evento della Val di Zoldo che, nato nel 2013, ha saputo imporsi all’attenzione degli appassionati di tutto il mondo. Dxt 2023 dal 9 all’11 giugno prossimi celebrerà l’edizione numero 10, confermando i cinque tracciati delle ultime edizioni:
103 K (con 7.150 metri di dislivello positivo e altrettanti di dislivello negativo), 72 K (5.550 metri di dislivello), 55 K (3.800 metri di dislivello), 22 K (1.300 metri di dislivello) e 11 K (700 metri di dislivello).
Per tutto il mese di ottobre ci sarà una quota di iscrizione speciale, inferiore a quella dell’edizione 2022: 120 euro per la 103 K, 90 euro per la 72 K, 70 euro per la 55 K, 28 euro per la 22 K e 20 euro per la 11 K. A partire dall’1 novembre, il costo dell’iscrizione cambierà ogni due mesi.
Come già per il passato, Dolomiti Extreme Trail proporrà un momento anche per bambini e famiglie, la Mini Dxt. La possibilità di iscriversi alla Mini Dxt va dall’1 ottobre al giorno della manifestazione (12 giugno) e il costo è fissato a 10 euro.
In vista della decima edizione, il comitato organizzatore è al lavoro per offrire ai partecipanti e ai loro accompagnatori anche una serie di eventi collaterali per far gustare loro ancora di più il soggiorno in Val di Zoldo, una valle che, rimasta lontana dal turismo di massa, ha potuto conservare intatto il fascino selvaggio della montagna e dei suoi antichi sentieri. Particolare cura verrà posta anche nell’allestimento del Dxt Village, a Forno: un’occasione non solo per conoscere gli altri eventi trail e le aziende legate all’outdoor ma anche per apprezzare il calore autentico di una comunità intera che si stringe attorno agli atleti e che, con oltre 300 volontari, rende possibile lo svolgersi di questa manifestazione apprezzatissima dagli stranieri.
Conservando intatto il suo spirito di ecotrail da sempre molto sentito dall'organizzazione, dall'edizione 2021 Dxt si è impegnata, anche grazie alla collaborazione con l’atleta paralimpico Moreno Pesce, nell’ampliare la fruibilità del territorio in un'ottica di inclusività verso gli atleti disabili. Dolomiti Extreme Trail: più che una corsa contro il tempo, è un viaggio dentro sé stessi.

 

da TI-COMUNICAZIONE

20 Settembre 2022

 

 

 

 

Il Gruppo Roe propone le sue prime iniziative per ripartire

 

Ci sono anche due corse nei dintorni della piccola frazione di Sedico:
Venerdì 6 Gennaio 2023 la nuova Pedonata delle Befane a Roe Alte.
Domenica 14 Maggio 2023 la classica Pedonata delle Rose a Roe Basse.

 

 

 

Credits - realizzato su piattaforma Webasic