per contattarci: info@birremedie.it

 

Prossimi appuntamenti in evidenza:

Sabato 15 :

BisnenT Race - Ciano del Montello (TV)

 

 

Domenica 16 :

Arsiè Summer Run

Quatro Pas tra Peron e Mas - Mas di Sedico

Trail dei Maghe - Lorenzago di Cadore

Pozzale - Rifugio Antelao

Tra Ulivi e Ciliegi - Crespignaga di Maser (TV)

Run For Mike & Brac Trail - Follina (TV)

Ledro Sky - Mezzolago di Ledro (TN)

Ratschings Mountain Trails - Racines (BZ)

 

È finita l'attesa! Domenica 16 giugno torna una gara di corsa a Lorenzago di Cadore (BL). Nella splendida cornice delle montagne cadorine, alle ore 9 da Piazza Calvi prenderà il via la prima edizione del Trail dei Maghe.
Un evento che comprende una gara competitva (18 km con 950 D+), una corsa non competitiva (9 km con 450 D+) e la gara dei maghetti di 3 km. Il percorso si snoda nei punti più belli di Lorenzago, transitando nei luoghi tanto amati dai Papi nelle loro vacanze estive in Cadore. Dal Parco dei Sogni, passando per il Santuario all'aperto, la Villa dei Papi ed il Castello Mirabello. Luoghi di storia ma anche tanta natura, immersi nei boschi con bellissimi scorci sul Monte Cridola, sul paese di Lorenzago e sull'intera vallata del Centro Cadore.
L'evento è organizzato dalla Pro Loco Lorenzago in collaborazione con il Comune di Lorenzago e gli US Aquilotti Pelos. Le iscrizioni saranno aperte sul sito fino a sabato sera e saranno comunque possibili anche la mattinata stessa della gara.
La partenza della gara competitiva, come detto, è prevista per le ore 9 e a seguire gli altri due format. In Piazza Calvi sarà allestito un villaggio dedicato agli sponsor e a piccoli produttori locali. Saranno inoltre presenti lo speaker Antonio Colli ed il dj Angelo Martinelli che animerà poi la festa post gara. Sarà funzionante uno stand gastronomico aperto a tutti.
Gli atleti riceveranno un ricco pacco gara e saranno numerosi i premi assegnati. Oltre 100 i volontari impegnati lungo il percorso coordinati da Polizia Locale, Soccorso Alpino Centro Cadore e Protezione Civile Auronzo.
Il Trail dei Maghe fa parte del circuito promozionale del Grand Slam Dolomitico. Domenica sarà l’ultima tappa per poter aderire allo Slam.

News:

15 Giugno 2024

 

 

 

Nei sentieri di Pian Longhi ricordando Gianni

 

Mercoledì 10 Luglio si correrà il Memorial Gianni Saviane.
IL via alle 18:30 a Pian Longhi (Nevegal) per due percorsi di 9 e 4,5 km.

15 Febbraio 2024

 

 

 

Il Tudaio Trail Running torna in calendario

 

Gli organizzatori della gara di Laggio ci riprovano.
Fissata per Domenica 15 Settembre l'edizione 0 della corsa che non si è potuta disputare lo scorso Agosto.

15 Giugno 2024

 

 

 

Arriva il Trail dei 5 Campanili

 

Domenica 15 Settembre si disputerà il Trail dei 5 Campanili a Seren del Grappa.
Ritrovo presso gli impanti sportivi di Rasai. Alle 10 il via del percorso lungo di 14 km con 600 metri di dislivello, seguirà un quarto d'ora più tardi la Family & School Run di 5 km.

10 Giugno 2024

 

Una sera di corsa attorno al lago

 

Mercoledì 14 Agosto è in programma il Giro del Lago di Alleghe in Notturna, la gara organizzata dal Gruppo Alpini Monte Civetta.
Prossimamente la locandina con il regolamento e tutti i dettagli della Gara Podistica.

4 Giugno 2024

 

All'attacco del Col di Lana

 

Domenica 28 luglio c'è il Vertical KM Còl de Lana a Pieve di Livinallongo.
1.000 metri di dislivello positivo in appena 2km per quello che è uno tra i Vertical più ripidi al mondo.

4 Giugno 2024

 

 

 

La seconda tappa del CorriPoi è a Frassenè

 

Il 22 Giugno alle 16:15 (per i più piccoli) e alle 17 si correrà il terzo Frassenè Cross.
La corsa di Frassenè Agordino sarà la seconda tappa del circuito CorriPoi proponendo due percorsi: il corto 1,4km per gli under 14 ed il lungo di 5,5km (accorciato rispetto alle passate edizioni).
Dopo le premiazioni, pasta party e serata in compagnia.

3 Giugno 2024

 

 

 

La San Piero Running è a fine Giugno

 

La corsa di Salzan di Santa Giustina si disputerà Domenica 30 Giugno.
Il via alle 9 per i due percorsi pianeggianti di 6 e 11 km.

31 Maggio 2024

 

 

 

Torna la Caminada de San Piero

 

Il 28 Giugno alle 19:30 si correrà la Caminada de San Piero.
Due i percorsi, di 5,4 e 8,2 km, per la gara di Sargnano.

31 Maggio 2024

 

L’1 giugno si aprono le iscrizioni alla 51.ma edizione della Camignada poi sié Refuge

 

Si apriranno sabato 1 giugno le iscrizioni alla Camignada poi sié Refuge, la storica manifestazione di corsa in montagna organizzata dalla sezione di Auronzo del Club Alpino Italiano, in stretta collaborazione con Soccorso Alpino, Protezione Civile e diverse realtà dell’associazionismo e del volontariato del territorio. Quella che si svolgerà il prossimo 4 agosto sarà la 51.ma edizione dell’evento nato da un gruppo di amici, appassionati della montagna, nell’estate del 1973 e poi proposto ogni prima domenica di agosto con l’obiettivo di valorizzare le Dolomiti di Auronzo attraverso lo sport e, nello specifico, la corsa o, come si diceva un tempo, la marcia in montagna.
La Camignada poi sié Refuge percorre l’itinerario che si snoda tra Misurina, Malga Rin Bianco, Rifugio Auronzo, Rifugio Lavaredo, Rifugio Locatelli, Rifugio Piani di Cengia, Rifugio Comici, Rifugio Carducci, Val Giralba, pista ciclabile, Auronzo (zona Pala Tre Cime). I chilometri da percorrere sono 33, per un dislivello di circa 1.600 metri. Rispetto al recente passato, dopo la partenza da Misurina i concorrenti non saliranno più lungo il sentiero 105 (novità introdotta nel 2019 per celebrare i 150 anni dalla prima ascensione alle Tre Cime da parte dell’alpinista tedesco Paul Grohmann) bensì percorreranno il sentiero 101, sentiero abitualmente percorso fino al 2018 e che garantisce una migliore sicurezza in caso di maltempo.
Un’altra novità riguarda l’obbligatorietà del certificato medico: l'iscrizione alla 51.ma Camignada poi sié Refuge è infatti aperta esclusivamente agli atleti maggiorenni muniti di certificato medico agonistico per atletica leggera. Da parte dello staff organizzativo si tratta di una scelta effettuata nel rispetto della normativa vigente e per garantire i massimi standard di sicurezza a ogni partecipante.
Per potenziare gli standard di sicurezza e garantire a ogni partecipante una manifestazione in tranquillità, quest’anno la Camignada prevede anche la dotazione del materiale obbligatorio (dalla giacca antipioggia alla scorta idrica) oltre a un sistema di cronometraggio con pettorale con il chip che permetterà rilevamenti in cinque punti del percorso e la tracciatura gps lungo tutto il tracciato.
Le iscrizioni online si possono effettuare dall’1 giugno al 31 luglio, al costo di 40 euro. Le iscrizioni saranno aperte sabato 3 agosto presso il PalaTreCime di Auronzo e la domenica mattina alla partenza a Misurina solamente nel caso di mancato raggiungimento dei 700 iscritti, quota massima di partecipanti fissata per questa edizione. In questo caso l’iscrizione sarà di 45 euro. Ci sarà, come per il passato, la possibilità di prenotare il bus navetta che da Auronzo porta a Misurina.

 

da TI-COMUNICAZIONE

31 Maggio 2024

 

 

Torna la sfida a squadre sulla pista di Agordo

 

Il 28 Settembre dalle 15 si correrà la seconda 3 Ore dell’Agordino.
La gara, valevole come Memorial Alberto De Villa, sarà per squadre di 6 atleti nati dall’anno 2010 e precedenti, con per ognuno una frazione in pista di 30 minuti.
Il via alle 15 allo stadio “Ivano Dorigo”.

30 Maggio 2024

 

 

 

Una sera di corsa tra le vie di Vodo

 

Venerdì 5 Luglio dalle 18:30 si correrà la terza Vodo Sprint Race.
Invariata la formula, con una staffetta all'americana per i più grandi, con poi semifinali con i migliori 8 e finale con i migliori 4.

29 Maggio 2024

 

Di corsa tra i sentieri sopra Stabie

 

Il 29 Settembre si correrà la Su e Do par i Coi de Stabie.
Seguiranno i dettagli della corsa della cittadina sopra Lentiai.

title6]29 Maggio 2024

 

 

 

A fine Ottobre la Vasa Tre

 

Il 27 Ottobre dalle 9:30 si correrà il Triathlon in Nevegal a Pian Longhi.
La gara con frazioni di skiroll, mountain bike e corsa si potrà affrontare sia a squadre che individualmente.
Prevista come di consueto anche la gara per gli under 15 con solo MTB e corsa.
Maggiori dettagli saranno disponibili più avanti.

 

29 Maggio 2024

 

Meno di un mese alla La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB®

 

Sono proprio tutti pazzi per La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB®! Il richiamo di questa epica competizione arriva fino agli Stati Uniti, alle orecchie di due leggende dell’arrampicata: Alex Honnold e Tommy Caldwell. Entrambi saranno a Cortina per correre su due distanze diverse, la 50 km per Honnold e la 10 km per Caldwell, nel lungo weekend che dal 26 al 30 giugno ospiterà anche la corsa regina, la 120 km, la 80 km con partenza quest’anno dall’Alta Badia, e la 20 km.
Con i suoi percorsi di gara che si perdono tra le Dolomiti, La Sportiva Lavaredo Ultra Trail by UTMB® è una delle competizioni di corsa in montagna più prestigiose al mondo, che di anno in anno attira sempre più atleti da tutti i continenti; quest’anno saranno infatti 6.000 i partecipanti, selezionati tra i 14.300 preiscritti. Si conferma così anche il più importante appuntamento della stagione estiva, riempiendo le strutture di Cortina d’Ampezzo, dove si registra il tutto esaurito, ma anche della Valle del Boite, della Val d'Ansiei, fino alla Val Pusteria.
Tra le migliaia di atleti che anche quest’anno attraverseranno alcuni dei luoghi simbolo del territorio- come il Lago di Misurina, il Sorapis, il Cristallo, le Tre Cime di Lavaredo, le Cinque Torri e Passo Giau, e ancora, La Val e l’Alta Badia - ci saranno due personaggi che alla montagna sono legati, nel vero senso della parola, “aggrappati” alla roccia, ma che si sono lasciati affascinare dai percorsi e dai panorami di questa gara e saranno al via per sfidare loro stessi e le Dolomiti questa volta di corsa: Alex Honnold e Tommy Caldwell, entrambi testimonial La Sportiva.
Abituato al brivido, celebre per le sue scalate in free solo premiate anche con un Oscar -assegnato al documentario sulla sua impresa in solitaria su El Capitan, nel Parco Nazionale di Yosemite- Alex Honnold questa volta dovrà stare con i piedi ben saldi per terra per affrontare i 50 km e 2600 metri di dislivello della Lavaredo 50K, una combinazione di sentieri tecnici, ripide salite e discese attraverso alcuni dei paesaggi più spettacolari delle Dolomiti. Già da qualche anno Honnold ha scoperto questa nuova passione, una nuova sfida con sé stesso che mette alla prova la resistenza.
E in questa sua nuova impresa, Honnold non poteva non coinvolgere il suo compagno di record e scorribande in parete, Tommy Caldwell, con il quale lo scorso settembre ha chiuso l’avventura epica in Alaska, due mesi in bicicletta o con mezzi non motorizzati per promuovere le avventure sostenibili. Durante il viaggio hanno scalato alcune vette e hanno registrato un nuovo primato, la salita in giornata della Diablo Traverse 5.10 A2, la traversata completa dello skyline del massiccio del Devil’s Thumb. Ma Caldwell è anche l’autore di una delle imprese memorabili nella storia dell’arrampicata: nel 2015 ha liberato la big wall più famosa e difficile al mondo, la Dawn Wall, insieme a Kevin Jorgeson, una lunga storia di preparazione e sfide che ha raccontato in una delle puntate di Climbing Sparkling Moments, il podcast firmato La Sportiva. La velocità è il suo marchio di fabbrica nelle salite in verticale, vedremo se saprà ripetersi anche in orizzontale.

24 Maggio 2024

 

 

 

Il 20 Luglio c'è la Color Mel

 

Sabato 20 Luglio la settima edizione della corsa di Mel.
5 coloratissimi km di puro divertimento, il via alle 18.

22 Maggio 2024

 

 

 

Sta nascendo la Run Rest Run

 

Sabato 5 Ottobre alle 15 si correrà la prima edizione di questa nuova gara a squadre in pista organizzata da La Piave 2000.
Ogni squadra sarà comporta da 8 componenti, con un numero chiuso di 40 squadre.
Seguiranno presto ulteriori informazioni.

20 Maggio 2024

 

 

 

 

Iscrizioni aperte per il Settimo Alpini e si corre anche sul Terne

 

Il 14 Luglio si correrà la Crono del Rifugio Settimo Alpini.
Torna in calendario il Vertical Terne a 1000, appuntamento a Sabato 14 Settembre.

19 Maggio 2024

 

 

 

Sabato 22 Giugno c'è la Emotion Race

 

Una gara non solo di corsa, 5 km con 20 ostacoli, A Borgo Valbelluna la spartan race presente nel calendario nazionale Ocr.
Il via alle 15:30 al campo sportivo di Farra.
Per informazioni 327 1180714, per iscrizioni scansiona il QR Code presente sul volantino.

 

scarica il volantino

19 Maggio 2024

 

Dalle Dolomiti al Québec: nasce la partnership oltreoceano tra Dolomiti Extreme Trail e Bromont Ultra

 

La corona delle dodici cime del Québec e il gruppo sud delle Dolomiti, patrimonio UNESCO. Due espressioni differenti del concetto di montagna. Da un lato, la foresta rigogliosa e le vette arrotondate dell'angolo francese del Canada. Dall'altro, la brillantezza della Dolomia che, imponente, sembra bucare il cielo sopra le Alpi. Due territori distinti, divenuti ugualmente iconici nel mondo dell’ultra trail running grazie alle sfide che sanno offrire i loro sentieri.
Due viaggi che diventano la continuazione l'uno dell'altro, all'interno del "Dolomiti-Extreme Trail & Bromont Ultra: una corsa oltreoceano", promosso da Karpos. A partire dal 2024, i vincitori assoluti della Bromont Ultra 160K potranno infatti raccogliere una delle sfide proposte dalla Dolomiti Extreme Trail a inizio giugno, vivendo un'esperienza unica tra i trail selvaggi nelle Dolomiti. Coloro che invece taglieranno per primi il traguardo della DXT 72k a Forno di Zoldo, potranno volare in Canada nel mese di ottobre e competere in una delle distanze offerte dall’evento ultra più importante del Canada francese.
“L’obiettivo di questa collaborazione è quello di creare un ponte tra le comunità di trail runners”, spiega Giuseppe Lira, Brand Manager di Karpos, “vogliamo dare la possibilità ai vincitori delle due gare di cui siamo partner di provare nuove sfide, conoscerne il territorio e confrontarsi con atleti che condividono la stessa passione. La montagna, così come la comunità che le frequenta, è una soltanto.”

 

da TI-COMUNICAZIONE

19 Maggio 2024

 

 

 

La Celarda tra Storia e Natura si corre il 14 Luglio

 

IL via alle 10 per i due percorsi di 7 e 12 km, caratterizzati dal passaggio all'interno del Vincheto.

14 Maggio 2024

 

 

 

Di corsa sui sentieri sopra Gosaldo

 

Domenica 28 Luglio alle 10 si correrà la Passeggiata ai Piè della Croda Granda.
8 km con 300 metri di dislivello per il percorso lungo, 1,5 km per il giro corto per i più giovani.

11 Maggio 2024

 

 

 

Un nuovo Trail è in preparazione a Porcen

 

L'associazione Casel di Porcen sta organizzando il Trail delle Briglie, una gara di trail running che si svilupperà attorno all'abitato di Porcen di Seren del Grappa.
Appuntamento per Sabato 22 Giugno alle 17:30 per un percorso di 12 km con 500 metri di dislivello, per il 95% single track/sterrato.

8 Maggio 2024

 

 

 

Alla conquista del Monte Avena

 

Sabato 7 Settembre c'è il Monte Avena Vertical.
Il via alle 15:30 da Fonzaso per un percorso senza respiro di 4,5 km con 1.100 metri di dislivello.

16 Aprile 2024

 

Aperte le iscrizioni della Sganbada Zoldana

 

Sono aperte le iscrizioni alla 51a edizione della Sganbada Zoldana, la classica e ormai storica manifestazione podistica, proposta dall’Atletica Zoldo in collaborazione con il CSI di Belluno, che caratterizza l’estate della Val di Zoldo.
L’appuntamento è fissato per il 4 agosto, a Pralongo, presso l’area sportiva; saranno quattro le gare ad anello tra cui scegliere; tra queste anche il percorso originale di 20 km, riproposto nel 2023 in occasione del cinquantenario, e molto apprezzato dai partecipanti (quest’anno con una variante che porta anche al villaggio di Sottorogno e che allunga la distanza di un km circa), mentre restano invariati la 9 km, la 4 km e la breve di 800 metri per i più piccoli.
Per partecipare alla gara di 20 km è necessario il certificato medico sportivo agonistico valido il giorno della gara.
Da sempre la manifestazione attrae non solo gli appassionati della corsa in montagna, ma anche i turisti che frequentano la valle, i giovani locali e quelli presenti nei campeggi; in particolare è ormai consolidata la presenza delle le ragazze e dei ragazzi del Campus Estivo Studentesco di Pralongo, organizzato dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Belluno, con oltre 70 studenti provenienti da tutto il Veneto.
Determinante e indispensabile la collaborazione dei numerosi volontari che permettono lo svolgersi della manifestazione con la massima sicurezza in tutte le sue fasi. Confermata anche la collaborazione con l’ ASD Amici di Lutrano, sempre presenti numerosi, che offrirà dei premi ai partecipanti più giovani in ricordo del loro Presidente Elvio Ruoso scomparso prematuramente nel 2020.
A tutti la Sganbada dà la possibilità di conoscere e apprezzare vari aspetti del territorio della Val di Zoldo, dalle vedute delle cime dolomitiche forse poco conosciute, come gli Spiz di Mezzodì e il San Sebastiano, ai pascoli e ai boschi, ai caratteristici villaggi che si attraversano lungo il percorso.
Come di consueto sarà consegnato a tutti gli iscritti un oggetto ricordo della manifestazione e saranno premiati i più veloci di ogni gara.
Le iscrizioni si possono effettuare online su www.sportdolomiti.it/ oppure presso gli uffici turistico di Forno e Pecol fino al 3 agosto.
Sarà possibile iscriversi anche la mattina del 4 agosto, prima delle partenze, con un lieve aumento della quota d’iscrizione.

11 Aprile 2024

 

 

Di corsa tra Lignano a Bibione: presentata ufficialmente la Over Borders Half Marathon, appuntamento al 30 Giugno

 

comunicato

8 Aprile 2024

 

 

 

On-line il sito del SuperFrusseda Trail

 

Domenica 28 Luglio si svolgerà la seconda edizione del SuperFrusseda Trail a Polpet.
Confermato il percorso con interventi di manutenzione già in corso.
Il via alle 9.

 

29 Marzo 2024

 

Gosèr Trail, in moto la macchina organizzativa

 

E' domenica 27 ottobre la data da segnare in calendario e che rappresenta l'appuntamento con la corsa in montagna firmata "Gosèr Trail". Dopo la bella soddisfazione dell'edizione 2023 che ha visto la partecipazione di oltre trecentocinquanta appassionati runners, per i ragazzi di Tisoi è giunto il momento di ritornare operativi a pieno ritmo.
Giunta alla sesta edizione, la corsa organizzata dall'associazione asd Al Gosèr non cambierà le carte in tavola e conferma per il quinto anno il Criterium Interregionale dei Vigili del fuoco.
«Abbiamo due percorsi, così da soddisfare tutte le esigenze dei partecipanti. Il lungo da 14 chilometri e mille metri di dislivello positivo per chi la corsa in montagna la vuole soffrire col sorriso salendo fino alla cima del Talvena. Il corto da 5 chilometri per le famiglie e gli appassionati che vogliono camminare liberamente nel bel verde del centro di Tisoi» commentano dalla sala operativa del Gosèr Trail.
Nei prossimi mesi il team bellunese riprenderà la classica manutenzione dei sentieri, armati di utensili e motoseghe, per mettere in sicurezza eventuali schianti e garantire il libero passaggio. L'inverno non è stato così aggressivo, anzi le generose temperature e il meteo clemente ha permesso un monitoraggio costante del tracciato.
E mentre si pensa alla parte tecnica della manifestazione, l'associazione sta programmando anche tutta la burocrazia e quanto necessario per ricevere i dati dei primi partecipanti. «Le iscrizioni apriranno lunedì 8 luglio» concludono i ragazzi di Tisoi. «ma ci piace ricordare che i percorsi della nostra manifestazione sono percorribili trecento sessantacinque giorni l'anno. Il tutto grazie ai nostri grandissimi volontari che, come noi, credono nel territorio e ci aiutano.»
Anche per l'edizione 2024 l'asd Al Gosèr ha rinnovato il proprio sostegno al progetto Dolomiti Orizzonte Paralimpico, nato in collaborazione con l'ASSI Onlus grazie alla preziosa amicizia coltivata con Oscar De Pellegrin e Davide Giozet.
Maggiori informazioni alla pagina Facebook www.facebook.com/gosertrail oppure contattando Enrico 328 5468827 o Eugenio 348 0913669.

29 Marzo 2024

 

Fino al 31 Marzo quota agevolata per le iscrizioni a Transcivetta Karpos 2024

 

Rimangono ancora pochi giorni per usufruire della quota di iscrizione agevolata a Transcivetta Karpos, la storica gara di corsa in montagna a coppie che si svolge sulle Dolomiti Bellunesi, con partenza da Listolade di Taibon Agordino e arrivo ad Alleghe.
Il costo di iscrizione, rimasto invariato rispetto allo scorso anno, sarà di 90 euro a coppia fino al 31 marzo. Dall’1 aprile la quota passerà a 100 euro. La data ultima per aderire è stata fissata al 3 luglio.
L’evento, che celebrerà la 42.ma edizione, è in programma per domenica 21 luglio. Le iscrizioni si possono perfezionare sul sito ufficiale della manifestazione.
Sarà possibile partecipare in maniera competitiva, e in questo caso bisognerà essere in possesso del certificato medico agonistico, oppure in maniera non competitiva. In quest’ultimo caso sarà sufficiente un certificato medico non agonistico.

 

da TI-COMUNICAZIONE

29 Marzo 2024

 

Delicious Trail Dolomiti, al via le iscrizioni

 

Al via oggi le iscrizioni del Delicious Trail Dolomiti, la manifestazione di trail running, in programma a Cortina d’Ampezzo e in Alta Badia il 28 settembre, co-organizzata da L5T SPORT ASD, Consorzio Delicious Cortina e Comune di Cortina d’Ampezzo, con il patrocinio di Regole d’Ampezzo, Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo, CAI sezione di Cortina, Fondazione Cortina, e Cooperativa Turistica Alta Badia e Alta Badia Brand, e Comune di Badia.
Tre gli appuntamenti con il trail running, ma anche con il “gusto”, per tre gare uniche che si sviluppano lungo percorsi altamente suggestivi, che oltre al lato sportivo sposano anche quello gourmet, con i ristori in alta quota e all’arrivo pronti a offrire specialità del territorio, ma anche ristori “tradizionali” con integratori e sali minerali per tutti coloro che intendono concentrarsi solo sulla gara e puntare dritti alla meta.
Il Delicious Trail Dolomiti ha un percorso di circa 43 chilometri per 3.100 metri di dislivello positivo. La partenza è fissata nel cuore di Cortina, per poi snodarsi tra Pocol, Croda Da Lago, 5 Torri, Nuvolau, Lagazuoi e Passo Falzarego. Con l’attraversamento del più esteso museo all’aperto della Grande Guerra combattuta in alta quota nelle Dolomiti, e con il passaggio nella galleria di mina del Lagazuoi a quota 2.647 metri. Il taglio del traguardo è previsto a Pocol di Cortina.
Lo Short Delicious Trail Dolomiti è di circa 22 chilometri per 1.300 metri di dislivello positivo, con partenza e arrivo a Pocol di Cortina. Un percorso altamente suggestivo nonostante sia più corto, che tocca alcuni punti altamente scenografici come le 5 Torri e il Gruppo del Nuvolau.
Infine il Medium Delicious Trail Dolomiti, la competizione più “giovane” delle tre e giunta alla terza edizione, con un percorso che misura 35 chilometri per 1.900 metri di dislivello. La partenza avviene nel centro del paese di La Villa in Alta Badia, e affianca per un tratto il "Sentiero degli Artisti" arrivando a quota 2.778, in cima al Piccolo Lagazuoi, per poi scendere a Pocol dove è posto l’arrivo.
Tre gare incredibili che si sviluppano lungo i sentieri delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO, e tutte e tre facenti parte del circuito National League ITRA e dell’UTMB Index Races Calendar.

18 Marzo 2024

 

 

 

Il 22 Settembre si corre in Val Tramontina: aperte le iscrizioni per il Three Lakes Trail

 

comunicato

16 Marzo 2024

 

Presentate le gare sui monti dell'Alpago

 

 

Sabato 10 Agosto la Alpago Sky Super 3.

 

 

 

 

 

 

Domenica 22 Settembre la Transcavallo Equinox Run.

18 Febbraio 2024

 

Al via le iscrizioni di Transpelmo 2024

 

Le 18.30 di giovedì 1 febbraio: sono queste l’ora e la data scelta dal comitato organizzatore per aprire le iscrizioni a Transpelmo 2024, la skyrun della Val di Zoldo che si corre attorno al Monte Pelmo, il massiccio che svetta a 3.168 metri di altitudine nel cuore della Val di Zoldo e delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità Unesco.
Transpelmo 2024 è in programma per domenica 1 settembre e, come già nelle ultime due edizioni, sarà la finale italiana del prestigioso circuito Golden Trail National Series by Salomon.
Come già per il 2022 e il 2023, sono previste delle fasce di iscrizione legate non a scadenze temporali ma al numero di adesioni perfezionare: per i primi 100 pettorali la quota di iscrizione è di 40 euro mentre i restanti 1000 pettorali saranno suddivisi in cinque step, al raggiungimento di ognuno dei quali ci sarà una maggiorazione di 5 euro. Dopo quella iniziale di 40 euro, dunque, a seconda dei posti disponibili il pettorale costerà 45, 50, 55 oppure 60 euro. Le iscrizioni, possibili sul sito transpelmo.com, si potranno effettuare fino al 25 agosto ma saranno chiuse anticipatamente nel caso del raggiungimento del numero massimo di iscritti: 1.100.
La quota di iscrizione comprende i diversi consueti servizi che Transpelmo riserva a ogni partecipante (dai ristori ai parcheggi, dall’assistenza sanitaria al ristoro finale) e il gadget tecnico che il comitato organizzatore sceglie con grande attenzione: quest’anno nel pacco gara si troverà un gilet tecnico pensato per correre che garantisce massima vestibilità e massima traspirabilità grazie al tessuto Drysens Winter. Pratico e ultraleggero, grazie al sistema KeekBag il gilet si potrà piegare in un piccolo borsello. La grafica esclusiva sviluppata da MiQuadra Design quest’anno vuole celebrare il Pelmo e le emozioni a 360°. Per questo tutto il capo è completamente personalizzato con tecnica della stampa sublimatica, che permette di fissare in modo indissolubile il colore nel tessuto. Al momento dell’iscrizione è possibile scegliere la taglia.

 

da TI-COMUNICAZIONE

15 Febbraio 2024

 

 

 

Il Trail del Tudaio torna in calendario

 

Gli organizzatori della gara di Laggio ci riprovano.
Fissata per Domenica 15 Settembre l'edizione 0 della corsa che non si è potuta disputare lo scorso Agosto.

2 Febbraio 2024

 

Torna la corsa di Cencenighe

 

Dopo qualche anno di stop torna in calendario la Coron Tuti coi Donatori.
La corsa non competitiva si svolgerà il 15 Settembre e avrà due percorsi di 7 e 4 km con partenza e arrivo in pineta.

28 Gennaio 2024

 

Alla conquista del Monte Venal

 

Domenica 6 Ottobre il Super Vertical Olimpo.
Il via a Irrighe di Chies d’Alpago, l'arrivo in Vetta al Monte Venal (Olimpo).

 

 

 

Credits - realizzato su piattaforma Webasic