Prossimi appuntamenti:

se vuoi contattarci scrivi a info@birremedie.it

Le ultime gare:

Trail Alpe del Nevegal - classifiche e 3 foto
Vertical RunSan Vito di Cadore - classifiche
Memorial F.BratinaMisurina - classifiche
Cronoscalata Sot a l'AgnerFrassenè Agordino - classifiche e foto
4 Passi sotto le StelleCavarzano - classifiche e foto
Delicious Trail DolomitiPocol - classifiche
Maratonina Città di Udine - cronaca e classifiche
Salita al Rifugio BianchetPinei di Sedico - classifiche e foto
Misurina Sky Marathon - Cadini Skyrace - cronaca e classifiche
Corsa della Rosa alle Sponde del VesesSanta Giustina - classifiche e foto
Vallazza VerticalZorzoi di Sovramonte - classifiche e foto
Auronzo Vertical Contest - cronaca e classifiche
Sky Race Monte CavalloPiancavallo - cronaca e classifiche
Fagarè CrossCiamber di Forno di Zoldo - classifiche e foto
StracaPolpetPolpet - classifiche
Giro delle CosteCalalzo di Cadore - classifiche e foto
Giro delle CasereSafforze - classifiche e foto
Bibione is Surprising Run - cronaca e classifiche
TranspelmoPalafavera - cronaca e classifiche
Pedonata dei PaluchSois - classifiche e foto
San Micel XperienceNemeggio - classifiche
Conosciamo Mussoi - classifiche e foto
Su e Do Par i Coi de CastelFormegan - classifiche e foto
Piancavallo Cansiglio Ecotrail della Dorsale Panoramica - classifiche
Trail DolomiticaPadola - classifiche
Pedonata del CiclaminoMeano - classifiche e foto

 

News:

19 Settembre 2016

 

Rinviata la 3 Ore di Santa Giustina

 

La quarta edizione della 3 Ore di Santa Giustina, in genere in calendario la terza settimana di Settembre, verrà riproposta per questioni organizzative, con formula rinnovata, tra Marzo e Aprile.

 

15 Settembre 2016

 

Trail Alpe del Nevegal, un pacco gara importante per un evento sportivo organizzato con il cuore

 

Due settimane al via della seconda edizione del Trail Alpe del Nevegal, la competizione sportiva di corsa in montagna organizzata dall'A.S.D. Nevegallika e che ripercorre i sentieri più belli dell'amato Colle bellunese.
Due i percorsi proposti per domenica 25 settembre 2016, entrambi con partenza alle ore 9:00 in piazzale Nevegal. Il tracciato lungo si sviluppa su una distanza di 23 km con un dislivello positivo di 1800 metri, attraversando boschi e sentieri del colle Nevegal passando per il Rifugio Brigata Cadore, Campo Scuola, La Grava, Malga Toront, Costa de Legner, Busa de Camp, Col Visentin, Col dei Gai, Col Toront, La Casera e infine l'arrivo in piazzale. Il percorso corto invece si articola su una distanza di quasi 6 km con un dislivello positivo di 500 metri, percorrendo le salite verso l'orto botanico, per poi discendere lungo le aree della Faverghera, La Casera e via dritti verso l'arrivo.
Mentre la competizione lunga prevede l'iscrizione con l'obbligo del Certificato Medico Sportivo, il percorso corto ha la possibilità di parteciparvi in modalità "libera", quindi senza, oppure in modalità "competition" con classifiche ufficiali e quindi con l'obbligo di certificato.
Il Trail Alpe del Nevegal non è semplicemente una gara, ma vuole essere qualcosa "D+", tanto che per i primi 150 iscritti alla competizione lunga è prevista la consegna di un pacco gara speciale, contenente una maglia tecnica personalizzata del Trail Alpe del Nevegal. Ma non finisce qui, infatti tutti i partecipanti alla 23 KM riceveranno una coppia di manicotti scalda braccia personalizzati, una bandana a tubo multifunzionale e prodotti specifici per corpo e viso, shampoo e integratori.

E per chi partecipa alla 6KM? L'A.S.D. Nevegallika non ha mai dimenticato nessuno, pertanto il giorno della gara vi sarà la possibilità di iscriversi in modalità "Special NevegaLove" fino ad esaurimento scorte... ma la sorpresa è bella se non si svela il trucco!/title5]

Guardate i tracciati su Youtube:

percorso da 23 km

percorso da 6 km

 

da GOBelluno Notizie

 

15 Settembre 2016

 

Tre Cime Experience by Scarpa - Domani si alzerà il sipario

 

Auronzo e Misurina in queste ore si preparano per il lungo weekend dedicato al mondo della corsa a fil di cielo. Domani sera alle ore 18.30 dalla Piazza Santa Giustina partirà la seconda edizione dell’Auronzo Vertical Contest, gara di sola salita con 780 metri di dislivello diluiti in circa cinque chilometri. Alla gara che inaugurerà il weekend della Tre Cime Experience by Scarpa oltre a esserci i migliori interpreti della disciplina della provincia di Belluno, gareggeranno anche gli azzurri dello scialpinismo Matteo Eydallin, Manfred Reichegger, Damiano Lenzi, Nadir Maguet, Michele Boscacci, e Robert Antonioli. Alcuni di loro, oltre a partecipare alla prova di sola salita si destreggeranno lungo i sentieri dei Cadini di Misurina all’ombra delle Tre Cime di Lavaredo.
I ragazzi del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, che hanno dominato la scena internazionale delle competizioni ISMF dalla Coppa del Mondo, alla Pierra Menta e dalla Patrouille des Glaciers al Trofeo Mezzalama, sabato sera, alle 18, poco prima del briefing tecnico delle gare in programma la domenica mattina, premieranno i ragazzini che hanno partecipato alla gara a loro riservata.
Il programma della Tre Cime Experience by Scarpa® dopo la Vertical Race, prevede una gara riservata ai ragazzini il sabato pomeriggio e la domenica mattina le due regine, la Misurina Sky Marathon, gara di 42 chilometri e la Cadini Sky Race di 20 chilometri.

La prova Marathon valevole come “Qualifying Race UTMB®" conta 42 chilometri con oltre 3000 metri di dislivello positivo che si svilupperanno dalle sponde del lago di Misurina passando poi per il Lago Antorno, toccando in quota le forcelle dei Cadini, le Tre Cime di Lavaredo e il gruppo del Paterno. Il traguardo sarà allestito sempre a Misurina davanti al Bar Ristorante La Baita.

Il percorso della gara più breve, la Cadini Sky Race, 20 chilometri e 1600 metri di dislivello, partirà dal lungolago e toccherà poi il Rifugio Città di Carpi, dopo dei tratti di ripide salite e discese tecniche arriverà al Rifugio Fonda Savio e condurrà poi i concorrenti fino al traguardo, dopo un ultimo tratto molto corribile e senza grandi difficoltà.
L’azienda di Asolo, Scarpa, mail sponsor della manifestazione sin dalla prima edizione, e Vibram saranno presenti sia ad Auronzo sia a Misurina per un’inedita collaborazione che rinnova una partnership di lunga data.
Il truck Vibram Sole Factor farà tappa sulle Dolomiti con l’operazione “Scegli una suola Vibram® e personalizza la tua Mojito Fresh” in collaborazione con SCARPA®.
Per i tre giorni di evento, il truck Vibram Sole Factor sarà presente con un’iniziativa speciale realizzata in collaborazione con SCARPA®. Solo i più fortunati avranno la possibilità di acquistare una calzatura SCARPA® Mojito Fresh e di personalizzarla con una suola Vibram® tra i modelli disponibili (suola Cristy Camouflage, in due varianti colore, e suola Sneaker Golf). Scegliendo la suola da applicare, chi acquisterà questi modelli potrà decidere se dare alla calzatura una performance di grip o volume e, allo stesso tempo, personalizzare il look della Mojito Fresh rendendola unica.
Una volta acquistata la calzatura e abbinata la suola preferita, saranno proprio i calzolai Vibram presenti sul truck a seguirne le sofisticate lavorazioni di assemblaggio. Le calzature saranno in vendita al prezzo speciale di euro 60. Un’occasione imperdibile per aggiudicarsi un’originalissima SCARPA® Mojito Fresh powered by Vibram®!

 

da Areaphoto Image & Comunication

 

8 Settembre 2016

 

Non più solo Nordic Walking: a San Zenon si corre anche il trail

 

Giovedì 8 Dicembre arriva il primo trail running di San Zenon di Sospirolo, la Tra i Presepi di San Zenon che fino all'anno scorso era riservata solo agli appassionati di Nordic Walking.
Il trail sarà di 13 km con 750 metri di dislivello positivo, mentre per la gara breve e il Nordic Walking (che sarà libero senza classifica e non cronometrato) ci sarà il percorso di 6 km con 200 metri di dislivello positivo.

 

7 Settembre 2016

 

 

Posticipata la Cronoscalata Sot a l'Agner

 

A causa di problemi organizzativi la storica corsa in salita da Frassenè Agordino al Rifugio Scarpa-Gurekian è stata posticipata. La nuova data è Domenica 25 Settembre.
La corsa sarà dedicata alla memoria di Don Stefano Pontil.

 

6 Settembre 2016

 

Annullato il Classe Trail di Cordignano

 

L'Associazione Andrea for Life A.C.S.D. ha comunicato che a causa di problemi di natura tecnica ha preferito per quest'anno non organizzare la Classe Trail - Memorial Andrea Zorzetto prevista per il 16 Ottobre. La corsa ritornerà nel 2017 con una edizione totalmente rinnovata.

 

5 Settembre 2016

 

 

Lungo la Val Cantuna con gli skiroll

 

Torna il 9 Ottobre l'appuntamento con la Cantuna Race, la gara di skiroll in salita a tecnica classica.
Diverse le zone di partenza a seconda della categoria di età. Arrivo per tutti davanti al ristorante Dolada a Plois di Pieve d'Alpago.

 

 

scarica il volantino

 

28 Agosto 2016

 

Bellunesi grandi protagonisti anche fuori provincia

 

 

 

Paola Dal Mas quinta assoluta (prima europea e prima di categoria) alla mezza maratona internazionale di Klagenfurt "Karnternlauft"

 

 

Luigino Bortoluzzi terzo di categoria nei mondiali master di corsa in montagna in Val di Susa

 

 

Ivano Molin 23° assoluto (terzo italiano) nella Ultra Trail du Mont Blanc

21 Agosto 2016

 

In 3.648 a correre e pedalare al Giro del Lago di Santa Croce 2016

 

Sono stati 3.648 i concorrenti che Domenica 21 Agosto hanno dato vita alla 22.ma edizione del Giro del Lago di Santa Croce, iniziativa per ciclisti e podisti proposta dal Comitato Alpago 2ruote&solidarietà. Un tracciato collaudato, con partenza e arrivo a Puos, toccando Farra, Pojatte, Santa Croce, La Secca e Bastia: 17,4i chilometri, distanza e dislivello accessibili a tutti. Percorso classico e partecipazione, seconda tradizione, formato maxi: non è stato record (i 4.031 concorrenti del 2014) ma poco ci è mancato, nonostante le previsioni meteo che fino alla serata precedente la manifestazione erano piuttosto incerte.
Ma Domenica mattina sul Giro del Lago il sole è stato splendente: circa 600 i podisti, partiti alle 9:30, oltre 3 mila i ciclisti, partiti mezzora più tardi. Per “esaurire" la partenza delle due ruote ci sono voluti ben 9 minuti! Un successo di partecipazione che dimostra, ancora una volta, come l’evento nato nel 1994 sia un appuntamento sentito non solo nel bellunese ma in tutto il Triveneto. Una festa di sport, di voci e di colori. Di sorrisi e di condivisione. Una festa senza cronometro e senza classifiche. 3.648 i partecipanti, per un ricavato di 25.536 euro, cifra che andrà a favore di due associazioni che aiutano chi soffre: l’associazione pordenonese “Via di Natale”, la realtà che gestisce la Casa “Via di Natale” di Aviano dando assistenza ai malati terminali oncologici e ospitalità ai familiari, e l’associazione Cucchini, la realtà bellunese che dal 1989 fornisce, attraverso una estesa rete di volontari, assistenza ai malati gravi ed ai loro familiari e che è composta da un’equipe multidisciplinare con specifica preparazione nella terapia del dolore e cure palliative.
«Anche quest’anno il Giro è stato un successo e di questo successo dobbiamo ringraziare, innanzitutto, i partecipanti: sono loro, con il loro entusiasmo e i loro sorrisi, a fare grande questo evento che vuole cercare di essere un aiuto a chi soffre» spiega Ennio Soccal, presidente del Comitato Alpago 2ruote&solidarietà. «Il grazie del comitato va poi ai tanti volontari, ai tanti sponsor e alle amministrazioni che sostengono il Giro. Dal 2004, anno di nascita del Comitato Alpago 2 Ruote & solidarietà, e con quelli raccolti oggi, gli euro devoluti in beneficienza sono oltre 200 mila. Una cifra importante per delle realtà, come la storica Via di Natale e la “new entry” associazione Cucchini, che contano solo sulla generosità della gente».
L’appuntamento con il Giro del Lago, 23.ma edizione, è fissato per la terza settimana di Agosto del 2017. Le iniziative relative al Giro del Lago 2016 intanto, non sono finite. Fino a Domenica 28 Agosto, alla sede municipale di Puos d’ Alpago, è aperta la mostra delle opere di Jacopo Fo, l’artista che ha “firmato” con un proprio disegno la maglietta-gadget che ogni concorrente al Giro ha ricevuto al momento dell’iscrizione.

 

da www.ti-comunicazione.com

 

 

 

 

Credits - realizzato su piattaforma Webasic