per contattarci: info@birremedie.it

 

Prossimi appuntamenti in evidenza:

News:

21 Gennaio 2021

 

 

 

Annullata l'edizione 2021 della Rovigo Half Marathon

 

comunicato

 

13 Gennaio 2021

 

La De Quà e de Là del Brolo si sposta in Primavera

 

Dalla pagina Facebook del Gruppo Frazionale Frontin:
2020.... anno strano pieno di impedimenti,chiusure, distanziamento.. parole che sono l’opposto di quello che noi vorremmo fare.. aggregazione, stare insieme divertimento.... Gennaio da 7 anni è per tutti noi un appuntamento fisso con la corsa “De qua e de la del brolo”, ma che quest’anno per ovvie cause, abbiamo deciso solo di rimandare.... rimandare in primavera tra la fine di aprile e il mese di maggio.
Un abbraccio dal GFF e che il 2021 sia l’anno del rilancio per tutti!!

 

13 Gennaio 2021

 

Transcivetta 2021, posticipo apertura iscrizioni

 

Il comitato organizzatore della Transcivetta Karpos comunica che le iscrizioni alla 40.ma edizione della Transcivetta slittano di qualche settimana rispetto alla data tradizionale di metà gennaio. La data della manifestazione, comunque, è confermata per domenica 18 luglio 2021.
«Visto il protrarsi della situazione di emergenza sanitaria, il consiglio direttivo di Transcivetta Karpos ha ritenuto di posticipare l’apertura delle iscrizioni all’edizione del 2021, anno che auspichiamo vivamente possa essere quello della ripresa di tutto lo sport» sottolinea Erminio Ferretto, del comitato organizzatore. «L’intento è di attendere l’evoluzione della situazione sanitaria e delle normative relative al contenimento del Covid-19 per modulare al meglio sia il percorso di avvicinamento alla gara sia la modalità di partecipazione all’evento che, naturalmente, ci auguriamo possa essere il più ampio possibile, in linea cioè con gli scorsi anni. La data di svolgimento della Transcivetta rimane fissata al prossimo 18 luglio. Ai tantissimi runner che amano il nostro evento, chiediamo di avere ancora un po’ di pazienza».
Si ricorda che per coloro che si fossero iscritti all’edizione 2020 e non avessero richiesto il rimborso, è confermata l’iscrizione per il 2021.

 

da TI-COMUNICAZIONE

 

13 Gennaio 2021

 

La Tra Ulivi e Ciliegi di Maser si corre il 20 Giugno

 

Il Gruppo AIDO di Maser ha programmato la 19° Corsa Podistica Tra Ulivi e Ciliegi per Domenica 20 Giugno 2011.
Naturalmente la manifestazione sarà confermata in base alle disposizioni del governo. Come per le precedenti edizioni saranno disponibili 2 percorsi collinari di 5,5 e 10,5 km sui sentieri dei colli asolani. Il ritrovo come negli anni precedenti sarà presso gli impianti sportivi di Crespignaga di Maser.
Seguirà, disposizioni permettendo, volantino con programma dettagliato.

 

13 Gennaio 2021

 

Il Trippa Trail si sposta al 2022

 

Dalla pagina Facebook della corsa:

Ci piacerebbe dirvi che sabato prossimo (16 gennaio) si correrà la terza edizione del Trippa Trail, che quest'anno il percorso è ancora più duro perchè quasi completamente innevato ma si sa che la neve rende anche tutto ancora più magico, che se anche sarà freddo ci sarà il tendone riscaldato della sagra ad aspettarvi e che li troverete le trippe, i canederli, la birra... che quest'anno abbiamo migliorato ancora di più le premiazioni, la lotteria, che ci sarà insomma una grande festa dove si respira aria di sport, di amicizia, di tradizione, di cose semplici che alla fine, se ben guardiamo, è ciò di cui tutti noi abbiamo realmente bisogno.
Ed invece questo post è solo per dirvi che quest'anno il Trippa Trail non ci sarà, come non ci sarà il tendone, la sagra, le famose trippe, che il grande albero di Natale che domina la pizza di Umin non è nemmeno stato montato, insomma che tutto è fermo come è fermo il mondo.
Nessun virtual, non avrebbe senso, il Trippa Trail è prima di tutto aggregazione, unione, festa, stare insieme.
A noi mancherà da morire tutto questo, ma siamo ben consci che adesso le problematiche sono ben altre.
Vi promettiamo che noi ci saremo nel 2022 e che questo è solo un arrivederci, sperando di ritrovarvi tra un anno numerosi al via, perchè è l'unione che fa la forza ed ormai separati lo siamo da troppo tempo!

 

Un abbraccio a tutti
Lo Staff del Trippa Trail

 

13 Gennaio 2021

 

 

La 30 Trentina si corre a fine Settembre

 

Dalla pagina Facebook della corsa:
La prossima edizione de La 30 Trentina sarà speciale, festeggeremo i 10 anni di questa magnifica gara che negli anni ha regalato a noi e, speriamo, anche a voi emozioni indimenticabili.
Segnatevi quindi l'appuntamento: 26 Settembre 2021 - Levico Terme!

5 Gennaio 2021

 

 

Il Vertical Olimpo sarà il 17 Ottobre

 

Finalmente, in questo lunghissimo periodo di stop, qualcosa comincia a muoversi.
Per gli amanti della montagna, la gara di Irrighe di Chies d’Alpago mantiene la sua nuova collocazione in Ottobre.

 

24 Dicembre 2020

 

Annunciate due date a Sospirolo per il prossimo Aprile

 

Lunedì 5, il giorno di Pasquetta, si correrà l'Incontro con la Natura, riconfermato a San Gottardo dopo la cancellazione per Covid nel corso di questo 2020.
Domenica 18 torna poi la Corri Mamma alle Torbe, anche lei saltata per Covid quest'anno.

 

21 Dicembre 2020

 

Consegnato il ricavato del Giro del lago di Santa Croce 2020

 

Il Giro del Lago 2020 si è concluso ufficialmente nei giorni scorsi con la consegna del ricavato dell’edizione di quest’anno, un’edizione speciale che non ha visto pedalare e correre le persone ma che ha visto ugualmente una raccolta fondi a favore delle due realtà che supporta da tempo, vale a dire la pordenonese “Via di Natale” e la Cucchini di Belluno, due realtà che sono un punto di riferimento nell’assistenza ai malati oncologici e ai loro familiari. Sono stati 1.515 i “concorrenti” che hanno voluto partecipare, permettendo al comitato di raccogliere 10.605 euro. Ad ognuna delle due associazioni è andata la somma di 5.302,5 euro.
«Nonostante le tante difficoltà di questo 2020 caratterizzato dall’emergenza sanitaria legata al Covid-19, siamo riusciti ugualmente a offrire un sostegno a due associazioni, come la Via di Natale e la Cucchini, che vivono esclusivamente di donazioni» ha sottolineato Soccal. «La loro opera, quotidiana e instancabile, è fondamentale per il nostro territorio. Vogliamo continuare a essere al loro fianco, superando insieme questo difficile momento. Ci siamo già messi al lavoro per l’edizione 2021, in programma per domenica 22 agosto, con l’auspicio che si possa vivere in presenza, come è stato per venticinque anni».

 

17 Novembre 2020

 

La Prosecco Run di Vidor tra le colline dell’Unesco rinviata al 2021

 

Quest’anno i pullman pieni di podisti e amanti delle corse e delle camminate all’aria aperta provenienti dalle vicine regioni non arriveranno a Vidor. In tempi in cui la socialità - perché lo sport del resto non è solo risultato cronometrico - è fortemente soppressa e compressa dagli effetti della pandemia, non ci sarà nessun cin cin. Nemmeno alla Prosecco Run. L’Asd Treviso Marathon non può far altro che posticipare al 2021 la maratonina che si sarebbe dovuta correre domenica 6 dicembre tra i vigneti e dentro le cantine del DOCG Prosecco Superiore di Conegliano e Valdobbiadene. Lo spettacolo che i partecipanti alla gara internazionale di 21,097 km si sarebbero goduti nelle colline patrimonio dell’Unesco - senza dimenticare i sempre apprezzatissimi assaggi di Prosecco e di prodotti tipici del territorio offerti spontaneamente dai produttori lungo il percorso - è rimandato al prossimo anno. Gli organizzatori, le amministrazioni locali, gli enti, le cantine, i partner e i volontari coinvolti ci hanno creduto, tutti, fino in fondo. Per poter disputare l’11esima edizione della Prosecco Run l’impegno dello staff di Maratona di Treviso, della ASD Treviso Marathon e delle “Lepri Strache di Vidor” è stato notevole, con importante dispendio di energie al fine di organizzare l’evento a prova di normative anti-Covid. In tanti si erano già iscritti ad uno degli eventi più amati del territorio, che da anni richiama nel trevigiano migliaia e migliaia di appassionati. Ma il traguardo più importante oggi non è quello posto in piazza Capitello a Vidor. Il traguardo più importante è la salute pubblica. Il traguardo più importante è battere la pandemia.
“Abbiamo sperato tutta l’estate, a settembre abbiamo iniziato a crederci veramente, ai primi di ottobre eravamo convinti di farcela ed abbiamo deciso di aprire le iscrizioni. Ora, con immenso dispiacere, ma anche con pari senso di responsabilità, di concerto con tutti i soggetti coinvolti e visto l’andamento dell’emergenza sanitaria nel nostro Paese, la nuova ordinanza regionale del Veneto (che prevede per chi arriva da altra regione l’obbligo del tampone con esito negativo entro 72 ore precedenti l’evento, valida fino al 22 novembre ma prorogabile) e le disposizioni nazionali - commenta l’amministratore unico di Maratona di Treviso, Aldo Zanetti - non possiamo che decidere di posticipare la Prosecco Run al 2021. Eravamo pronti a predisporre tutto il necessario in materia di sicurezza con l’applicazione del protocollo Fidal: la partenza da effettuare a scaglioni - di 3 minuti - con 200 atleti, ed un tetto massimo di 1.000 iscritti, l’utilizzo della mascherina fornita dall’organizzazione per i primi 500 metri di gara, come pure dopo l’arrivo. Avevamo anche valutato la possibilità di far transitare gli atleti non dentro le cantine, ma all’esterno degli stabili che sono attraversati dalla corsa. In momenti come questi però dobbiamo fare lo sforzo di accantonare, per un po’, le nostre passioni. Lo sport ha una valenza fondamentale nella nostra vita, più che per i risultati agonistici, per l’indubbio benessere psicofisico che porta, oltre che per il valore aggiunto in termini di promozione del territorio. Ma far parte di una comunità significa anche fare un passo indietro e mettersi a disposizione. Noi organizzatori, noi sportivi, noi atleti, noi volontari siamo parte di una comunità. E ora non possiamo che fare tutto quello che è nelle nostre possibilità per combattere il Covid-19. Un brindisi con il Prosecco lo faremo lo stesso il 6 dicembre dentro le nostre case con le nostre famiglie. Uscire da questa pandemia sarà la vittoria più bella. Non resta che tenere duro, come noi sportivi sappiamo fare, e darci appuntamento a domenica 5 dicembre 2021”.

 

10 Novembre 2020

 

Salta anche la Fel31 Run

 

Dalla pagina Facebook della corsa:
Buongiorno Amici,
Per noi è veramente difficile darvi questa comunicazione ma reputiamo che non sussistano le condizioni minime per lo svolgimento della nostra gara, la salute è l'unico bene che non va mai messo in pericolo.
La nostra è una manifestazione con forti connotati di socializzazione in tempi in cui il 'distanziamento sociale' è ancora una condizione necessaria al contenimento della pandemia.
Abbiamo lavorato ed investito tanto. Lo abbiamo fatto con passione e professionalità.
Per questo motivo, senza offrire false speranze, non erano state aperte le iscrizioni per la Fel31RUN, nel rispetto delle programmazioni di allenamento di ogni singolo atleta.
Abbiamo ritenuto fosse un atto di trasparenza e correttezza, dovute al popolo dei Runners.
Avevamo preparato un grande percorso con musica e sorprese che siamo certi vi avrebbero fatto restare a bocca aperta. Volevamo rendervi orgogliosi, stupirvi.
Congeliamo questa esperienza, questa passione, questo desiderio. Ma vi facciamo una promessa: raddoppieremo sforzi, entusiasmo, e calore nei Vostri confronti.
Ora, via quei visi tristi, noi Runner siamo forti, tenaci ma soprattutto ostinati. Nulla potrà fermare la nostra voglia di correre.
Vi aspettiamo il 2021 e ricordate non è forte chi non cade, ma chi cadendo ha la forza di rialzarsi.

 

6 Novembre 2020

 

Annullata la seconda Maratonina di San Biagio

 

Dalla pagina Facebook della corsa:
Dobbiamo purtroppo comunicarvi che, in seguito all'aggravarsi dell'emergenza sanitaria, la 2^ edizione della Maratonina di San Biagio, in programma il 22 Novembre, è stata annullata. Tutte le iscrizioni saranno automaticamente trasferite all'edizione 2021. Seguiranno ulteriori comunicazioni.

 

comunicato

 

22 Ottobre 2020

 

Annullato il Trail del Gevero

 

Dalla pagina Facebook della corsa:
A causa dell’aggravarsi della situazione epidemiologica siamo costretti, in accordo con le autorità competenti, ad annullare questa edizione del Trail del Gevero.
Come da regolamento, procederemo al rimborso di tutte le quote versate a partire dal 9 Novembre 2020, mentre per chi avesse acquistato anche la maglia potrà venire a ritirarla il giorno Domenica 8 Novembre 2020 dalle ore 7.00 alle ore 12.00 presso le Ex Cantine Brandolini (zona ritiro pettorali per intenderci). In caso di mancato ritiro procederemo al rimborso anche dell’acquisto maglia.
Grazie alla collaborazione con Sport Dolomiti, riceverete una mail con le informazioni del caso per chi volesse venire a ritirare la maglia.
Tutti noi del ASD Trail del Gevero vi ringraziamo INFINITAMENTE della fiducia che ci avete dato e della risposta così numerosa. Abbiamo fatto di tutto per potervi far gareggiare, ma questo virus...corre forte!!

 

Cari Geveri, ci vediamo l’anno prossimo!!

 

 

 

Credits - realizzato su piattaforma Webasic